Il volo solitario

0
1068

Urla dall’alto il gabbiano .

Sembra anche lui non trovar pace al fiato del vento
né allo scialacquio del mare.

 Corre verso la riga ruffiana dell’orizzonte
e l’immenso  lo divora

come ha divorato me.

LEAVE A REPLY