Liverpool capitale europea della cultura 2008

0
2730

Liverpool e Stavanger saranno le capitali europee della cultura 2008. Andiamo alla scoperta di un patrimonio culturale unico nel suo genere .Ecco tutti gli eventi che si terranno, tra cultura e altro…

Con più di 800 anni di storia alle spalle come importante centro portuale, Liverpool affonda le sue radici in un’antica tradizione marinara, storicamente associata a questa città, che ha avuto un ruolo determinante nel definire la sua attuale identità, sapientemente riassunta nello slogan "The World in One City". Oggi Liverpool, celebre per essere il luogo dove nacquero i Beatles, è riconosciuta in tutto il mondo per la sua ricca storia artistica e culturale nonchè l’energia, la vivacità e il proverbiale sense of humour della gente del Merseyside.

Liverpool è caratterizzata da un’atmosfera cosmopolita, frizzante e dinamica: città musicale, è considerata la capitale mondiale della musica pop; città culturale, vi si trova infatti il Merseyside Maritime Museum all’Albert Dock, il più grande museo navale d’Europa; città sportiva con due squadre di calcio in Premier League, i reds del Liverpool e i blues dell’Everton, l’ippodromo di Aintree (sede del Grand National – la più famosa corsa ippica ad ostacoli del mondo) e alcuni dei migliori campi da golf a livello mondiale.

E’ una città che soddisfa brillantemente studenti e giovani (la vita notturna è molto stimolante, ci sono bar e club per tutti i gusti), ma offre anche attrazioni culturali e storiche davvero interessanti. La città presenta un patrimonio culturale unico nel suo genere (può vantare più musei, gallerie e palazzi storici importanti che qualsiasi altra città britannica al di fuori di Londra) che non si limita al centro storico, ma comprende anche grandiosi esempi dell’architettura della regione del Merseyside, come il villaggio di Port Sunlight nel Wirral, sede della Lady Lever Art Gallery. A Liverpool hanno sede, inoltre, alcune delle collezioni artistiche più importanti del Regno Unito e maestosi edifici di notevole interesse storico-architettonico: dalle splendide dimensioni e proporzioni di St. George’s Hall, uno dei più eleganti palazzi neoclassici, al Royal Liver Building, il primo grattacielo britannico, fino ad alcuni esempi di architettura moderna tra i più pregiati in Europa, come la Liverpool Metropolitan Cathedral of Christ the King o l’enorme Arco Cinese (il più grande al di fuori della Cina).

Nel 2008 a Liverpool si svolgeranno ben 300 eventi (scarica la guida in formato pdf), i festeggiamenti saranno quindi sicuramente un indimenticabile ed imperdibile festival lungo 12 mesi. Noi vi indichiamo i principali, di cui alcuni sono addirittura gratuiti!