DONADONI MA COSA HAI FATTO?

0
948

Commento forse serio o forse no dal più grande Bar dello Sport

La notizia è di quelli che lascia molto di più del classico amaro in bocca: siamo fuori dall’Europeo! Per noi un dramma e vai a capire gli Irlandesi che hanno fatto nientemeno un referendum pur di uscire dall’Europa. Mister Donadoni, giustamente già silurato per quella logica che lo sport o è vincente o non è sport, non ha idea del danno che ha procurato la sua non qualificazione alle fasi successive e come minimo alla finale del torneo più importante delle ultime settimane. E che dire di Toni, almeno una questio time parlamentare ci vuole per la sua incapacità di buttarla dentro, o sulla non convocazione di Indaghi o il non utilizzo di Del Piero… ma ormai il danno è fatto e le conseguenze pure.Potevamo passare ancora almeno una settimana tra appuntamenti al pub o davanti al maxi schermo, a scandire le giornate con commenti da ct, creare gruppo di ascolto nelle case con salamelle e birra, aperitivo pre partita al Bar con il mega tricolore e un’assicurazione (solo se vincenti) “Azzurri siamo con voi!”. Concentrazione, partecipazione e festeggiamenti che facevano passare, nel più classico degli atteggiamenti Italioti, qualsiasi altra notizia, fatto o avvenimento non solo in secondo piano, ma quasi fastidiosi e inutili. Invece di cogliere l’occasione – scusa fenomenale – per quell’incontro “casuale” in piazza per festeggiare, invece di sentirci in modo straordinario alla faccia di ogni federalismo sotto la stessa bandiera, con un inno dalle parole terribili da cantare con orgoglio…Invece di saltare, cantare e mettere tutti i nostri sentimenti nazionalistici nel più famoso versetto poetico che la nostra cultura ricordi: po po po po po po po…Saremo costretti ad ascoltare che la benzina non si ferma nella sua scalata verso lo svuotamento del portafoglio, del pil che è sempre peggio di quello che si poteva immaginare, della diatriba tra magistrati e premier, di leggi ad personam, di morti sul lavoro, di intercettazioni vietate, anzi no; di impronte per i bambini rom.Saremo costretti a soffrire per il caldo, per la mancanza di soldi, per un rapimento di 25 anni fa…Ma cosa hai combinato Donadoni? Si hai tolto la possibilità di fare gli struzzi, di non guardare, di non vedere, di non indignarci più di tanto. Si sa, i girotondi non saranno mai capaci di avere l’effetto di un carosello con clacson, sirene e bandiere. Confidiamo nelle prossime olimpiadi: a volte una medaglia d’oro riesce ad avere un effetto straordinario: la cecità momentanea.