“Azzurri” battono “i Pumas”

0
951

A Cordoba "Azzurri" battono "i Pumas" ripetendo l’impresa del 2005.Ottimo risultato.
Mallett sta facendo un grande lavoro.Si chiude nel migliore dei modi la stagione
del rugby azzurro
L’Italia ha vinto 13-12 con l’Argentina (3-12 a fine primo tempo)
nel test match di rugby giocato all’Olimpico di Cordoba. Tre anni dopo il successo ottenuto
nel 2005 (30-29) con" i Pumas", gli azzurri hanno ripetuto l’impresa con l’Argentina
interrompendo la serie negativa di tre sconfitte negli ultimi tre incontri. Con le
trasformazioni di Marcato e la meta di Ghiraldini gli azzurri (11/mi nel ranking)
hanno fermato i Pumas, terzi nella Coppa del Mondo 2007.
Gli azzurri di Mallett superano i Pumas (13-12) grazie a Ghiraldini e a Marcato, decisivo nel
finale proprio come contro la Scozia nel Sei Nazioni. E’ la prima vittoria contro una nazionale
terza nel ranking mondiale

ARGENTINA Stortoni; Borges, Bosch, Avramovic, Agulla; Hernandez, Vergallo; Leguizamon,
Galindo, Durand; Lozada, Carizza; Gomez, Tejeda, Roncero (cap). All. Phelan
ITALIA Marcato; Robertson, Bergamasco Mi., Garcia, Pratichetti M.; McLean, Picone;
Parisse S. (cap), Bergamasco Ma., Sole; Del Fava, Dellapè; Nieto, Ongaro (Ghiraldini),
Rouyet. All. Mallett
ARBITRO Goddard (Australia).

MARCATORI p.t. 3’ e 6’ c.p. Hernandez, 20’ e 34’ c.p. Bosch, 37’ c.p. Marcato; s.t. 10’ c.p.
Marcato, 40’ m. Ghiraldini tr. Marcato.