Madrid, un italiano tra le 153 vittime

0
1373

Tra i morti Domenico Riso, 41enne siciliano. Lavorava come steward per l’Air France. Lo conferma la Farnesina

Tra i morti Domenico Riso, 41enne siciliano. Lavorava come steward per l’Air France. Lo conferma la Farnesina

MADRID – C’è anche un italiano tra le 153 vittime dell’incidente all’aeroporto Barajas di Madrid. Lo ha confermato la Farnesina. Si chiamava Domenico Riso e lavorava come steward per l’Air France. Riso, 41 anni, era originario di Isola delle Femmine, in provincia di Palermo, ma dal 1995 viveva a Parigi. L’Unità di Crisi aveva da subito avviato le verifiche sul nominativo di Riso nella lista dei passeggeri sull’MD-82 della Spanair diretto alle Canarie. Dapprima si pensava che la vittima italiana fosse un bambino.

LA FAMIGLIA – I parenti di Riso non erano a conoscenza del viaggio del loro congiunto nelle Canarie. «Sapevamo soltanto che stava andando in vacanza ma non ci aveva detto che sarebbe andato nelle Canarie. Per questo eravamo tranquilli. Non abbiamo pensato che su quell’aereo ci potesse essere anche lui» hanno riferito alcuni zii e amici che si trovano a casa del padre della vittima Pietro. Il genitore e le due sorelle partiranno domani pomeriggio per Madrid. La madre di Riso è morta qualche anno fa. Intanto il Comune di Isola delle Femmine ha proclamato tre giorni di lutto cittadino per la morte del concittadino. Nell’abitazione del pensionato il via vai è continuo. Isola delle Femmine è un paesino di sette mila abitanti. La cugina di Riso, Rosaria, è consigliere comunale.

Aggiornato alle 13:50