400 anni di telescopio

0
1182

Il celebre strumento celebra un compleanno multicentenario

Quest’anno si celebra il quarto centenario dall’invenzione del telescopio: Nel 1608 Hans Lippershey, Zacharias Janssen e Jacob Metius, olandesi, misero a punto la prima rudimentale versione di quest’oggetto, con ancora scarsissimo potere risolutivo. Lo strumento venne successivamente perfezionato da Galileo Galilei e portò a una delle più grandi rivoluzioni scientifiche di tutti i tempi, che tolse la Terra (e l’uomo) dal centro dell’Universo.

Il telescopio venne poi successivamente migliorato da Isaac Newton (che inventerà il telescopio a riflessione, alla base di quelli moderni). Un celebre telescopio moderno, che recentemente ha messo in apprensione il pubblico mondiale a causa di un guasto che potrebbbe comprometterne per sempre l’attività, è Hubble, uno strumento orbitante al quale dobbiamo molto della nostra attuale conoscenza sull’Universo.