COPPA DAVIS

0
938

La sfida tra gli iberici e i sudamericani a Mar del Plata si è conclusa sul 3-1 per i primi, grazie alla drammatica vittoria di Fernando Verdasco su José Acasuso nel quarto match della serie di finale.

 

Il match è durato più di quattro ore ed è finito  6-3, 6-7 (3-7), 4-6, 6-3, 6-1. È la prima volta che la Spagna vince la Davis lontano da casa.Ma la prima sorpresa la dava Feliciano Lopez, che probabilmente non è neanche il quinto giocatore spagnolo che batteva A Juan Martín Del Potro per 4-6, 7-6 (2), 7-6 (4), 6-3. Sabato il doppio spagnolo composto da Feliciano Lopez e Fernando Verdasco, sconfigge David Nalbandian e Agustin Calleri per 5-7, 7-5, 7-6.
«Quando giochi la Davis lo fai sempre fino alla morte», ha dichiarato subito dopo la partita Verdasco, precisando che «quella di oggi è la vittoria più importante della mia vita» Nel 2000 aveva battuto a Barcellona l’Australia, quattro anni dopo gli Stati Uniti a Siviglia.Per Argentina la terza volta senza prendere la coppa.