IL SOSTEGNO DELLE ATTIVITÀ CULTURALI

0
722

IL CASO DELLA MUSICA17 novembre 2009, ore 10.30Aula Ciardiello – Facoltà di Scienze economiche ed aziendaliVia delle Puglie 82 – Benevento   Martedì 17 novembre 2009, alle ore 10.30, la Facoltà di Scienze economiche e aziendali dell’Università degli Studi del Sannio ha organizzato, presso l’Aula Ciardiello, in via delle Puglie, un seminario su “Il sostegno delle attività culturali. Il caso della musica”. Il programma prevede, dopo i saluti del rettore Filippo Bencardino; del presidente della Provincia, Aniello Cimitile; dell’assessore comunale alla Cultura, Raffaele Del Vecchio; del preside della Facoltà SEA, Massimo Squillante; del direttore del Dipartimento D.A.S.E.S., Riccardo Realfonzo; gli interventi di: Matthias Vogt, ordinario di Politiche culturali e Storia della cultura all’Università Zittau/ Görlitz, su “Il modello sassone, ovvero l’orchestra obbligatoria”; Alessandro Leon, ricercatore CLES – Centro di Ricerche e Studi sui Problemi del Lavoro, su “I profili economici del sostegno alla lirica”; Giorgio Mion, ricercatore in Economia aziendale all’Università degli Studi di Verona, su “L’analisi aziendale delle Fondazioni liriche”; Pierpaolo Forte, associato di Diritto amministrativo all’Università degli Studi del Sannio, su “Il modello della Fondazione partecipativa”. Presiede Paolo Ricci, ordinario di Economia aziendale all’Università degli Studi del Sannio. Le conclusioni saranno affidate a Oberdan Forlenza, assessore ai Beni culturali della Regione Campania.

LEAVE A REPLY