Stonesoft e accordo con Ready Informatica

0
1583

Il 2010 per Stonesoft Italia si apre con una novità di canale: la partnership strategica con Ready Informatica, il distributore italiano ad alto valore aggiunto leader nelle soluzioni di application delivery, virtualizzazione e sicurezza informatica.

  “Senza sovrapporsi alla rete distributiva esistente, l’accordo con Ready mira a potenziare ulteriormente il canale di rivenditori di cui ci avvaliamo per commercializzare le nostre soluzioni, soprattutto nell’ambito della virtualizzazione dove il VAD ha dimostrato la propria leadership”, commenta Emilio Turani, Country Manager di Stonesoft Italia, Svizzera Italiana, Grecia e Turchia. “Determinante nella scelta dell’accordo con Ready Informatica anche l’approccio etico e consolidato sul mercato da parte del distributore, che riteniamo essere in linea con le aspettative di Stonesoft”, conclude Turani. L’integrazione di StoneGate nel portafoglio distributivo di Ready arricchisce ulteriormente l’offerta del distributore, che si trova in completa sinergia con la visione tecnica e la roadmap di Stonesoft. Le caratteristiche di virtualizzazione, semplificazione di gestione, interoperabilità e possibilità di garantire la business continuity che l’innovativa piattaforma StoneGate è in grado di fornire possono portare valore aggiunto ai rivenditori di Ready Informatica, che non sono necessariamente focalizzati sulla sicurezza perimetrale, ma che necessitano di soluzioni complete e di alta qualità capaci di supportarli nello sviluppo di opportunità di vendita. “La collaborazione con Stonesoft ci permette di aggiungere tasselli fondamentali sia alla nostra offerta di prodotti per la Sicurezza che all’offerta di Virtualizzazione” commenta Marco Lorefice, Direttore Marketing di Ready informatica “Sono certo che la piattaforma StoneGate creerà nuove opportunità di business sia per i rivenditori di Sicurezza che per i rivenditori VMware, Citrix e Microsoft. La presenza di Stonesoft in Italia è per noi un valido supporto per accelerare le attività di reclutamento dei nuovi partner e la diffusione dei prodotti presso gli utenti finali”.

LEAVE A REPLY