Il concerto per la regina infiamma i cuori di sua Maesta

0
963

Rock per Elisabetta II. I grandi della musica britannica e mondiale si sono alternati sul palco reale costruito attorno al monumento della Regina Vittoria, davanti a Buckingham Palace.

18mila gli spettatori paganti attorno al palco, mentre almeno 100 mila persone si sono radunate nel Mall, il viale che porta al Palazzo.

Elisabetta è arrivata scortata dal figlio Carlo, Il principe Filippo purtroppo e’ stato ricoverato nel pomeriggio in ospedale per una infezione alla vescica, nulla di grave solo trattenuto in stato di osservazione.

IMG_3572

Uno straordinario concerto ha omaggiato sua Maesta’ che ha apprezzato la musica in suo onore forse troppo chiassosa per Lei, ma sicuramente di grande effetto in uno scenario unico e irripetibile, come quello creato a Buckingham Palace stasera.



IMG_3569Migliaia di persone hanno affollato il the Mall, il viale che porta al palazzo reale, il parco di st james traboccava di gente  con tende e bandiere. Londra in questi giorni e’ una festa a cielo aperto, nei pub, e nelle case. L’evento del Jubileo della Regina sembra aver contagiato tutti in un modo che molti non si aspettavano. Robbie Williams si e’ scatenato sul palco riscaldando la folla vestita di tre colori, blu, rosso e bianco i colori della bandiera.

Poi e’ stata la volta della regina della disco-music Grace Jones che si è esibita al concerto di fronte roteando sui fianchi un cerchio dell’hula hoop.

Uno dei momenti piu emozionanti e’ stato quello di Elton John che ha suonato i suoi brani piu’ famosi come – Your Song- e poi Stevie Wonder, Annie Lennox, Annie Lennox con il suo famoso pezzo-Can’t Get You Out Of My Head – e in fine lui che tutti aspettavano Sir Paul McCartney che ha incantato con -Let It Be- tanto da far emozionare il principe William e molti altri della piazza. Sul palco reale anche il Primo Ministro David Cameron con la moglie, Kate e Camilla, e vari politici.

Attimi emozionanti sono stati quando la facciata del palazzo di Backigham Palace si e’ trasformato in una tela cinematografica, dove sono passate alcune immagini della vita reale della Regina, a sottolineare la vita che e’ trascorsa in quel palazzo. Alla fine la Regina con il figlio Carlo hanno raggiunto il palco dove si erano riuniti tutti i grandi della canzone mondiale.

Carlo ha letto una lettera, ha ringraziato Sua Maesta la Regina per i suoi 60 anni e l’ha chiamata teneramente mamy. Ha ricordato anche il padre in ospedale e un crido si e’ alzato dalla folla per far sentire al Principe Filippo l’affetto di tutta Londra.


concerto_giubileoA conclusione il cielo di Londra si e’ acceso con scintillanti fuochi d’artificio che hanno reso piu’ magica la serata che rimmara’ nella storia e nei ricordi di molte persone.

Sicuramente questo giubileo nessuno se lo sarebbe immaginato cosi’, i sudditi di sua Maesta’ si sentono molto piu’ vicini ai reali di quanto lo fossero un tempo riconoscono nella Regina la donna che li ha guidati per 60 anni e stasera erano tutti li’ intorno all’ansiana Signora che per qualche secondo e’ sembrata emozionata, sara ‘ l’eta’, ma anche lei infondo ha un cuore.

Domani si conclude questo giubileo e c’e’ gia’ chi sente la nostalgia di questi giorni. Mercoledi tutto ritorna alla normalita’ ma con qualcosa di diverso dentro, un qualcosa che solo il ricordo potra’ rifar rivivere. Tutti sono convinti che d’ora in poi chi guardera’ le finestre del palazzo reale nella piazza di Buckingham Palace le guardera’ con un occhio diverso e con un pensiero in piu’.

IMG_3574


LEAVE A REPLY