Italia 4 Inghilterra 2 si vince ai rigori

0
1479

Gran bella partita Italia- Inghilterra. L’Italia se lo e’ meritato di vincere, anche l’Inghilterra se lo sarebbe meritata di vincere, ma l’Italia ci ha messo quel qualcosa in piu’, e’ andata oltre il cuore .

Una raffica di occasione, Il primo tempo tutto italiano, possesso di palla, azioni e un gran tiro di De Rossi si stampa sul palo. Bella la Rovesciata di Ballottelli, ma non basta, troppo alta.

I tiri sulla porta inglese sono proiettili, gli inglesi si difendono molto bene la palla calciata da Cassano non trova mai un varco, Terry e’ un muro impenetrabile.

Alla ripresa si parte con una Italia determinata ma la palla non ne vuole sapere di andare in rete. Cassano esce, tra gli applausi, ottimi i suoi passaggi a Ballottelli che rimane sul campo a provare a bucare la porta. Il centro campo di entrambe le parti si infiamma e le difese fanno bene il loro mestiere, le occasioni pure, ma tutte sprecate, ottima azione e palla di Nocerino, ma ancora non basta, il risultato non si sblocca dallo 0 a 0 e  non si possono evitare i tempi supplementari. 

Sempre l’Italia che crea azione e va sotto porta, l’Inghilterra difende sempre la sua area, Ballottelli cerca la porta e la trova ma il suo tiro non tocca la rete, sbaglia una punizione alla sua portata, la stanchezza si fa sentire su entrambe le squadre che reagiscono ai falli.

L’Italia va in goal con Nocerino, ma viene annullato per fuori gioco, le squadre si studiano ma saranno i rigori a definire il vincitore.

Nessuno vorrebbe andare ai rigori ma quando due squadre sono forti e determinate come Italia e Inghilterra non se ne puo’ fare a meno. Inizia Ballottelli davanti ad Hart e mette in rete la palla da vero signore dei rigori.

Balotelli realizza il primo penalty. (Reuters)


Segna anche l’Inghilterra , ma e’ quella parata di Buffon che blocca Ashley Cole che determinera’ il risultato finale per l’Italia 4 reti contro 2 dell’inghilterra e cosi siamo in semifinale, un risultato meritato ora ci aspetta la Germania, un grande risultato che incoraggi sempre piu’ gli azzurri.

L’Italia e’ sempre stata sfortuna ai rigori ma stasera si e’ riscattata, Il dito indice puntato verso i suoi compagni dopo la grande parata, parlava di piu’ di mille parole, ora e’ tempo di festeggiare poi concentrarsi perche’ anche la Germania come sappiamo non scherza nell’ultima partita ha dimostrato grande forma, schema di gioco un rullo compressore di goal, ma l’Italia sapra’ affrontarla come fa sempre con  gioco di piedi e di cuore.

[foto corriere]

LEAVE A REPLY