Londra, 50 anni di Beatles

0
1653

LONDRA – Il 5 ottobre partiranno ufficialmente i festeggiamenti per il cinquantenario beatlesiano (a partire dall’uscita del primo singolo Love me do), poi perché il concerto-racconto, così viene definito lo spettacolo Let it be, va in scena, in prima ufficiale, a partire dal 20 settembre, proprio al Prince of Wales Theatre.

E’ lì che i Beatles il 4 novembre 1963 si esibirono davanti alla Regina Madre e alla Principessa Margaret, ed è lì che John Lennon se ne uscì con una delle sue più celebri boutade quando disse: “Abbiamo bisogno del vostro aiuto, voi nei posti più economici battete le mani, gli altri possono far tintinnare i loro gioielli”.

Non un musical dunque, ma un vero e proprio concerto, condito da video, scenografie e piccoli racconti, nell’intenzione di far provare quel brivido impagabile che nell’immaginario collettivo rappresenta l’atmosfera di un concerto dei Beatles.

Quattro cloni dei Beatles ricorderanno l’evento, tra cui l’italiano Emanuele Angeletti, componente della cover band The Apple Pies, con il ruolo di Paul Mc Cartney.

Rep.it

LEAVE A REPLY