E’ nato un maschio !

0
922

Londra- E’ un maschio il Royal baby . Non era ancora nato e tutto il mondo parlava gia di lui. E’ nato e tutto il mondo parla di lui, insomma, il futuro Re ( dopo Carlo e William) della Gran Bretagna e’ gia’ conosciuto, e pensare che ancora nessuno lo ha visto.
Per il regno unito la nascita di questo bambino e’ un evento storico , e’ una pagina nuova nel grande libro di storia delle dinastie reali. Nato nel solito ospedale di suo padre il Principe William, al St Mary’s Hospital, London ieri 22 Luglio alle ore 4.24 pm (ore locali di Londra), e gia quest’ora e’ entrata nel giro dei porta fortuna. Saranno addirittura coniati deipenny in onore al Royal baby, mai accaduto nella storia inglese, e verranno dati a tutti i nati in quel giorno. Questo piccolo neonato, ancora non sa chi e’, in realta’, non sa che e’ figlio di un principe e di una principessa,non sa che la sua Bisnonna e’ la grande regina Elisabetta II e non sa che un giorno quella solita corona sara’ messa sopra la sua testa nell’Abbazia di Westmister. Non sa nemmeno che non era ancora nato e ha portato nelle casse dello stato milioni e milioni di sterline. Tutto questo lui non lo sa’. E’ ancora frastornato, dai rumori, suoni, bagliori di luci e voci, perche lui e’ un baby solo un piccolo neonato come tanti che sono nati ieri e che nasceranno domani ma con una piccola importante differenza lui e’ nato nella famiglia reale. Questo gli imporra’ una vita gia programmata, gli imporra’ una certa etichetta, e una vita diversa dal resto degli altri bambini, ragazzi e uomini. Ma e’ anche vero che la Monarchia e’ cambiata negli anni, William e Kate appaiono ragazzi semplici e normali, se non fosse che avvolte indossano vestiti reali e si trovano sui giornali. Chissa’ forse puo’ avere ragione il Times quando dice che il Royal baby potrebbe frequentare scuole comuni e trovarsi un lavoro come. Anche se il lavoro lui lo ha gia’ dovra’ mantenere e portare avanti un impero in un epoca dove non sara’ assolutamente facile regnare. Speriamo al di la di tutto che sia un principe e Re saggio ,onesto e che continui a fare cio’che aveva iniziato sua nonna Diana: stare vicino al popolo. Per ora e’ ancora in fasce, non parla, ma alcune fonti dicono che pare che sorrida, e’ gia’ un buon inizio.
Questa nascita consolida ancora l’amore e la simpatia per William e Kate. Abbiamo seguito tutti la Love story di kate e William, il loro matrimonio, dove grazie alle TV di tutto il mondo e internet eravamo tutti invitati, abbiamo seguito la gravidanza di Kate, la lunga attesa del bambino, insomma sembra davvero che questa nuova famiglia reale sia una comune coppia della porta accanto.
E la regina Elisabetta? Ieri lei e suo marito il principe Filippo, sono traboccati di gioia, per la nascita del Royal baby, chissa’ cosa avra’ pensato la Regina, si sara’ comossa? Chi lo sa, sicuramente la sua gioia e’ stata tanta perche vede in questo piccolo bambino il suo regno che continua altre il tempo e la naturale selezione della vita. E’ felicissima la Regina, 6 mesi fa gli aveva gia regalato tre castelli e non era ancora nato e figuriamoci ora! Intanto finalmente potra’ andare in vacanza. Pochi giorni fa aveva risposto ad una bambina che Le chiedeva se preferisse un bambino o una bambina, e la Regina senza sbattere occhio le rispose “ non ha importanza l’importante e’ che si sbrighi a nascere perche devo andare in vacanza” Ora potra’ farlo con la gioia nel cuore.
Ci stiamo preparando ad un’altra attesa, quella del nome anche se si mormora gia i nome George. L’evento della nascita del Royal baby e ormai e’ gia’ passato alla cronaca, e lui gia’ alla storia, il resto che verra’ saranno capitoli di vita reale dove i protagonisti sono sempre, coloro che da millenni sono sotto la corona del piu’ grande impero reale che l’Europa abbia mai avuto quello della Gran Bretagna. Long live royal baby.