Italiana uccide la figlia a Londra

0
1248

London- Federica Boscolo 31 anni di Chioggia ( Venezia) ha confessato di aver ucciso sua figlia di due mesi, proprio a Londra.

La donna era stata arrestata il 29 Gennaio scorso mentre era in un Hotel nella zona di Fulham.
La bambina era stata partorita in Italia, dopo di che Federica Boscolo ha deciso di tornare a Londra.
I problemi con il compagno, un anglo-egiziano che non ha riconosciuto la piccola potrebbero essere
alla base del folle gesto.
Federica Boscolo fin dall’arresto ha sempre negato tutto, nonostante ci fossero degli indizi a suo favore.
Ma dopo un lungo interrogatorio, e’ crollata e ha ammesso l’atroce delitto.

Ora si dovra’ decidere, ergastolo o pena definitivia in prigione.
La difese cerchera’ di sostenere le attenuanti legate alla depressione e solitudine, ma sono fragilita’
che cadranno facilmente visto il gesto efferato e crudele su una bambina di soli due mesi.

 

(seguiremo il caso riportando da fonti certe lo sfolgimento dei fatti. Ci saranno altri approfondimenti in merito, anche alla radio)