Nextome: la App del futuro l’idea brillante di un ragazzo italiano

0
1139

 Ancora i giovani italiani che si fanno strada all’estero . Non dovremmo più temere di perderci negli enormi e labirintici edifici pubblici perché, anche con una cattiva connessione gps, questa innovativa applicazione verrà in nostro soccorso.

Grazie ad un progetto lanciato tre anni fa dalla commissione europea un gruppo di informatici italiani, guidato dal promettente Domenico Colucci, ha vinto una importante competizione internazionale riguardante lo sviluppo di nuove ed innovative start-up.

Il giovane ventiseienne barese grazie all’applicazione Nextome è stato anche premiato come miglior giovane imprenditore d’Europa, una carica questa molto importante e che riconferma ancora una volta che in Italia c’è molta materia grigia di qualità, l’ única cosa che dobbiamo fare è dare più spazio a questa creatività e non reprimerla.

Nextome promette di essere un unicum nel mondo delle Applicazioni per la sua grande versatilità.

Spesso capita che quando andiamo in grandi edifici pubblici come: uffici, musei, università ecc… la qualità Internet è bassa, il gps non prende e noi perdiamo di conseguenza l’orientamento.

Nextome invece permette di usufruire delle stesse comodità del gps anche se questo ha un basso segnale o è addirittura assente, grazie a questa innovativa App progettata e sviluppata da questo team di Bari non dovremmo più temere di perderci negli enormi e labirintici edifici pubblici perché Nextome verrà sempre in nostro soccorso.


 

altri articoli correlati

Un team italiano ha vinto 100 mila $ in un informatics contest in California

Caterina VidulliNel settore dell’informatica e delle startup gli Stati Uniti hanno raggiunto una sicura ed affermata leadership mondiale, molte delle più importanti aziende d’informatica al mondo si affrettano per aprire anche loro le proprie sedi presso la oramai celebre Silicon Valley. [ Leggi qui tutto l’articolo]