Harry Potter va a teatro con una Hermione di colore: Noma Dumezweni

0
1027

Londra – Le sfide del giovane Albus Severus ed una Hermione dallo Swaziland

Per tutti gli amanti del famoso mago di Hogwarts vi aspetta un 2016 a dir poco magico.

In effetti questo lunedì è stato ufficialmente presentato il cast che prenderà parte agli spettacoli teatrali riguardanti il famoso mago Harry Potter. Una commedia teatrale in due parti che parlerà della vita di Harry Potter da adulto.

In pratica non è altro che il seguito di ciò che è avvenuto dopo l’ultimo celebre capitolo “i doni della morte”.

Se Jamie Parker interpreterà il ruolo del mago più famoso del mondo e Ron Weasley sarà interpretato da Paul Thornley, la vera sorpresa di questa turnè teatrale sarà Hermione il cui personaggio verrà interpretato da una attrice originaria dello Swaziland Noma Dumezweni . Nata nel 1969, Noma Dumezweni è una attrice molto stimata ed apprezzata nel suo paese tanto da arrivare a vincere il prestigioso premio Olivier Award, l’equivalente africano dell’Oscar per intenderci.

[foto da sinistra a destra Jamie Parker, Noma Dumezweni, Paul Thornley]

Come affermato dalla stessa autrice della famosa saga di successo Harry Potter, ovvero J.k. Rowling, in una sua recente dichiarazione “Mai detto che Hermione non potesse essere interpretata da una attrice di colore in quanto la carnagione bianca non è mai stata specificata”.

La programmazione di «Harry Potter and the Cursed Child», inizialmente con le sole preview, inizierà presso il West End di Londra dal prossimo giugno 2016.

 

La trama di «the Cursed Child» racconta la storia del più piccolo dei tre figli di Potter, Albus Severus, e delle sue difficoltà nel confrontarsi con la pesante eredità familiare. A questo punto non resta che dare l’appuntamento a giugno 2016 a Londra, per la prima mondiale di questa commedia teatrale sul più famoso mago di sempre e le avventure che coinvolgeranno i membri della sua famiglia.

 

LEAVE A REPLY