Nuovi treni Londra – Cornovaglia fatti in Italia a Pistoia

0
2004

London Un grande risultato è stato conseguito dallo stabilimento Ansaldo-Breda di Pistoia in quanto ha vinto la commessa per la produzione di ventinove nuovi convogli AT300 da destinare alle linee della prestigiosa compagnia ferroviaria britannica Great Western Railway.

L’Ansaldo-Breda, azienda leader italiana nel settore della costruzione di treni e mezzi di trasporto, dopo essere stata acquisita da Finmeccanica nel 2015 è stata recentemente ceduta al colosso industriale giapponese Hitachi.

La storia di Hitachi si è intrecciata più volte con il tessuto industriale del nostro paese, prima attraverso la collaborazione con FIAT Industrial, ed ora nel settore ferroviario con l’acquisizione del gioiello nazionale Ansaldo-Breda.

La fama di questo storico brand italiano è nota a tutti, i treni da loro prodotti sono annualmente esportati in tutti i paesi del mondo in quanto apprezzati e richiesti per la loro riconosciuta qualità ed affidabilità.

La commessa della Great Western Railway prevede un investimento di ben 500 milioni di euro; in effetti, questa storica compagnia ferroviaria britannica intende incrementare i servizi di trasporto fra Londra Paddington in direzione rispettivamente di Plymouth e Penzance, con l’acquisto appunto di questi nuovi convogli AT 300 dotati della più moderna ed avanzata tecnologia.


Un autentico vanto, insomma, per la storica fabbrica Ansaldo-Breda di Pistoia, che si troverà a lavorare per una delle compagnie ferroviarie pioniere nella storia dei trasporti su via ferrata.

A questo proposito merita di essere ricordato un significativo episodio: J.M.W Turner per la realizzazione del suo celebre dipinto “Rain, Steam and Speed”, ci tenne a precisare come l’ispirazione del quadro gli fosse venuta proprio dopo aver visto passare, nei dintorni di Londra, un treno della Gwr: Great Western Railway.


Tutto ciò conferma che non vi sono solamente vincoli culturali fra l’Italia ed il Regno Unito ma, come emerge da questa recente notizia, sono molte le eccellenze industriali italiane che all’estero sono stimate ed apprezzate.

Con questa commessa del valore di oltre mezzo miliardo di euro le maestranze dello stabilimento Ansaldo-Breda di Pistoia avranno ancora una volta l’opportunità di rimarcare e confermare la propria alta e riconosciuta professionalità.

 


From Pistoia will start the production of 29 new trains for UK(EVENTS GREAT BRITAIN (LONDON))… of Italian worker in fact the entire production will be done at the plant that Hitachi has in Pistoia. For this Tuscany establishment will be a great honour build trains for the renowned and prestigious …

 Italo- Versione inglese