Fiorello festeggia un anno di tour dell’ ora del Rosario

0
1320
LOra del Rosario 1

Londra – Ha due ore dall’inizio dello spettacolo – L’ora del Rosario- incontra la “stampa inglese” come ha detto lui, ma in realta’ eravamo italiani.

Fiorello si racconta con la naturalezza che accompagna da sempre. Proprio oggi un anno fa’ partiva la grande carovana dello spettacolo, da Novara ed oggi arriva a Londra. Il bilancio e’ straordinario, stanco ma soddisfatto si dice lo show man.
Uno spettacolo che ogni volta e’ una metamorfosi di cambiamenti, pur rimandendo sui temi attuali.
Due ore ininterrotte di monologhi, canzoni, gag, duetti d’eccezione e sorprese per il pubblico in platea,
che diventa parte dello spettacolo e delle sue improvvisazioni. 

Uno spettacolo dove Vediamo un Fiorello libero dalle catene televisive che spesso lo vedono confinato tra 14 telecamere, come ci ha detto.

A teatro e’ un’altra cosa, il pubblico e’ diverso forse piu’ esigente, ma sicuramente un posto dove c’e’ piu’ liberta’ di improvisazione.

Non e’ mancata la domanda da parte dei giornalisti sulle unioni civili. Fiorello ha smorzato i toni e ha fatto la battuta che l’eccezione e’ sposarsi tra un omo e una donna. Ma scherzi a parte, ha detto che quando ci sono dei bambini di mezzo le cose divento piu’ delicate.

Per quanto riguarda Sanremo. Ha risposto categoricamento Mai!. ” Non presentero’ mai Sanremo, l’ho detto tante volte, ma nessuno ha
mai capito. Non prensentero mai Sanremo perche’ non e’ il mio mestiere.

E’ come dire ad un centrocampista che per anni fa il suo ruolo di fare un’altro ruolo. Non puo’ farlo. Potrebbe interpretarlo ma non sara’ mai il suo. Cosi’ per me potrei imitare  ma non sarebbe lo stesso.”

Lo spettacolo di Fiorello inizia sempre il giorno prima. Si perche’ lui ama andare in giro per le citta’ e scattare foto che poi mette sui social dove milioni di persone lo seguono. E’successo a Parigi e a Londra. Fiorello coccola cosi’chi lo ama. E cosi’ lo spettacolo di Londra di stasera, e’ iniziato ieri quando con il treno, Rosario e’ venuta da Parigi a Londra.

“Fiorello come vedi gli italiani all’estero?”
“Bene molto bene ho incontrato italiani oggi a Londra e li ho visti contenti nessuno voleva tornare” .

Poi scheza sul modo di dire arancino o arancina, visto che oggi a Londra e’ stato anche da Etnacoffee. Un Fiorello stanco

ma con ancora le energie per fare altri spettacoli e forse da questo spettacolo potrebbe portarlo in tv.

Autori dello show, insieme a Fiorello, sono Francesco Bozzi, Claudio Fois, Piero Guerrera, Pierluigi Montebelli e Federico Taddia.

Ma forse i veri autori sono le persone stesse che lo amano, che lo seguono, che fanno la fila per lui.E proprio gli italiani  all’estero hanno voluto che lo spettacolo prendesse il volo dall’Italia e Fiorello non li ha delusi.
E infatti a loro è dedicato un breve film tratto dalle riprese che Fiorello fa in giro, che concludera’lo spettacolo.

 


Londra – Stasera al Troxy «L’Ora del Rosario», il nuovo spettacolo di Rosario Fiorello

 Londra - Stasera al Troxy «L’Ora del Rosario», il nuovo spettacolo di Rosario Fiorello

Londra– Troxy 19 febbraio 2016 «L’Ora del Rosario», il nuovo spettacolo di Rosario Fiorello, per la … READ MORE