JK Rowling rilascerà nuovi ebook sui personaggi di Harry Potter

0
3540
vanityfair.com

Pare proprio che JK Rowling non possa fare a meno di ritornare nel magico mondo di Harry Potter ogni tanto: l’ultimo annuncio risale a mercoledì, quando su Pottermore – la piattaforma digitale creata dall’autrice per tutti i fan della saga – è stato annunciato che vi sarà il rilascio di tre nuovi libri in formato digitale, a partire dal 6 settembre. Essi saranno una raccolta di stralci rilasciati nel corso degli anni sul sito di Pottermore e di storie inedite riguardanti alcuni dei personaggi secondari – ma comunque rilevanti – comparsi nella saga originaria dei libri. Saranno disponibili sul sito di Pottermore.com e in formato digitale ovunque e si aggiungeranno al franchise di Harry Potter che conta già sette libri, otto film e un’opera teatrale, “Harry Potter e il Bambino Maledetto“. Ma non saranno gli ultimi: il primo di tre film, parte di uno spin-off della saga principale, “Animali Fantastici e Dove Trovarli“, uscirà nelle sale a novembre.

blogs.wsj.com
blogs.wsj.com

Ritornando al tanto discusso “Bambino Maledetto”, l’opera teatrale che ha debuttato lo scorso 30 luglio al Palace Theathre di Londra e che ha ricevuto tanti complimenti quante critiche. Quest’opera è stata anche rilasciata sottoforma di libro, il 31 luglio: l’idea è nata dalla voglia di rendere partecipi tutti i fan, soprattutto la maggioranza che non potrà assistere allo spettacolo, di questa nuova storia del “bambino sopravvisuto”. La sceneggiatura è stata scritta da Jack Thorne ed è stata approvata dalla Rowling, e si concentra sulla storia dei figli di Harry e Draco – Albus e Scorpius – che viaggiano indietro nel tempo e per una serie di motivi modificano il presente.

Le opinioni dei critici sono state diverse per quel che riguarda l’opera e il libro: la prima ha ricevuto recensioni di cinque stelle sin dalla premiére, mentre la maggior parte dei lettori ha trovato il libro “deludente”, in quanto offriva un'”esperienza incompleta” rispetto a quella dello spettacolo teatrale. Il problema è che la visione di questo spettacolo è accessibile solo alla minoranza dei fan – e anche ai più veloci, oserei dire. I biglietti sono andati esauriti in pochissimi minuti anche dopo il secondo rilascio di qualche giorno fa: inoltre, i pochi rilasciati – £70 cadauno – vengono rivenduti a prezzi esorbitanti, dell’ordine di £6,200. Lo staff del Palace Theathre ha ricevuto l’ordine di non far entrare coloro che si presentano con biglietti rivenduti: “La nostra priorità è quella di proteggere i clienti e stiamo facendo il possibile per risolvere il problema”, hanno dichiarato.

bbc.com
bbc.com

Nonostante le numerose critiche e i prezzi stellari, sia l’opera che il libro stanno avendo un successo incredibile: il libro è diventato il libro più venduto del decennio e lo spettacolo è attualmente il più visto a Londra – e lo sarà per un bel po’.

LEAVE A REPLY