Londra è la migliore città per le risorse finanziarie e per la qualità della vita.

0
5866
www.e-architect.co.uk

di Luisa Liu.

LONDRA– Proprio come due anni fa, il PwC -PricewaterhouseCoopers, la più grande società mondiale e network internazionale, che offre servizi professionali- ha pubblicato l’indagine sulle “Città delle Opportunità”, una graduatoria delle città che offrono i migliori dinamismi finanziari e, contemporaneamente, i più alti standard della qualità della vita.

L’indagine di quest’anno è il settimo condotto dal PwC e mostra lo stato sociale e finanziario delle trenta città più grandi del mondo, tenendo conto di dieci fattori, compresi il trasporto pubblico, le infrastrutture di sviluppo dei business, la vivibilità, l’utilizzo della tecnologia e il costo della vita. L’indagine mostra che le città possono ottenere successo nel momento in cui si riscontrano sia una performance finanziaria eccellente che validi elementi sociali, quali la qualità della vita, il benessere degli anziani e persino la prontezza nell’affrontare le catastrofi naturali.

www.e-architect.co.uk
www.citywallpapers.com

Londra ha conquistato il primo posto in questa graduatoria per la seconda volta di fila: la città eccelle in ben tre su sei fattori, compresi lo sviluppo della tecnologia, l’innovazione, la vivibilità e la crescita economica. A Londra seguono poi Singapore, Toronto, parigi, Amsterdam, New York e Stoccolma. Milano è la prima città italiana in graduatoria, classificandosi al diciottesimo posto. L’Expo Milano 2015, portando innovazione tecnologica, maggiore apertura, merci, economia e informazione, ha certamente contribuito ad incrementare l’immagine e la reputazione di Milano.

LEAVE A REPLY