Hart salva l’Inghilterra, è 0-0 contro la Slovenia

0
3241
worldfootbalforum

Londra,
(Mazziotti Joseph Amedeo)
Nessuna sorpresa nel pre-gara, tranne quella dell’esclusione ormai consueta di Rooney, che se nel club a centrocampo ha messo le radici, in nazionale fatica periodicamente.
L’approccio alla gara da parte degli Inglesi è molto superficiale; questi rischiano nella prima parte per ben due volte con Bezjak che si ritrova solo davanti ad Hart rimane incantato dal portierone e lo centra in pieno.
Gli sviluppi dell’azione evidenziano la deconcentrazione degli inglesi perché Dier spazza sui piedi di Kurtic che con un bel tiro prende un palo che avrebbe cambiato le sorti della partita.
Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo, con la Slovenia che, prima con Ilicic, protagonista di una grande azione, conquista un calcio d’angolo; dal corner, il capitano Cesar mette subito in chiaro che la Slovenia non vuole regalare niente a nessuno, dato che sugli sviluppi del secondo calcio d’angolo di fila, Hart compie un autentico miracolo su Kurtic.
Rose si mangia un gol quasi già fatto, dopo aver saltato in un solo copo due difensori, poco prima il cambio: al 73° esce Alli ed entra il capitano, Wayne Rooney, che si fa vedere subito con un tiro da fuori.
Migliore in campo per l’Inghilterra è Joe Hart, con un miracolo e tre paratone, mostra tanto cuore e sacrificio da parte di un portiere che a trenta anni ha ancora voglia di mettersi in gioco. Per la Slovenia il migliore è Ilicic, autentico trascinatore che riesce a riproporre le giocate che fa quando gioca con il club, anche in nazionale, confermando l’ottimo feeling con i compagni.
La partita finisce 0 -0, un punto a testa che non smuove la classifica e proietta l’Inghilterra verso il “derby” con la Scozia.

LEAVE A REPLY