Morto George Michael d’infarto ma spunta l’ipotesi di overdose.Elton John Cantera’ ai funerali.

0
35170

Londra ( Francesca Pinna )

(aggiornamenti), Elton John potrebbe partecipare ai funerali di George Michael che secondo i giornali avra’ due funerali , uno privato uno per i fans. La data da decidere, ma Elton John  come nel caso di Diana Don’t let the sun go down on me, il brano che li vide protagonisti di un indimenticabile duetto in un disco del 1991.  George Michael sara’ sepolto  nel cimitero monumentale di Highgate, dove riposa Karl Marx,  e la madra del cantante. Michael voleva essere vicino alla madre dopo la morte, l’ho ha sempre desiderato.

Lo ha annunciato Fadi Fawaz  il compagno: “L’ho trovato io che giaceva pacificamente a letto”, l’agente di George Michael ha dichiarato che e’ stato ucciso da un problema cardiaco” , ma i giornali ed alcune indiscrezioni, fanno pensare anche all’ipotesi di oerdose, pista ancora da indagare. “Dovevamo fare insieme il pranzo di Natale”, racconta Fadi Fawaz ad quotidiano londinese. “Sono andato a casa sua per svegliarlo ma era già spirato, l’ho trovato che giaceva pacificamente a letto.

Michael era arrivato al successo con i Wham, diventando dei personaggi più popolari del pop degli anni Ottanta, conquistando legioni di fan adolescenti e riportando nelle canzoni, nel pieno dell’esplosione post punk, la melodia.

Per ironia della sorte Michael  ha fatto il brano “Last Christmas” che viene sempre suonato in ogni angolo del pianeta. 1In 40 anni 100 mila copie venditute, una stars  tra le stars degli anni 80, come i Duran Duran.  Fin dagli esordi George Michael ha iniziato alla grande con un duetto con la grande Aretha Franklin. Da li un ascesa verso il successo meritato con l’album “Listen without prejudice vol.1”, che lo consacra nel mondo musicale mondiale. Un ‘altro csuccesso venne con i Wham, poi l’impegno con il sociale per le parti piu’ bisognose del mondo. Un George Michael piu’ amato che criticato, una voce che sapeva avvolgere  le parti piu’ intime dei suoi fan e non solo.

george-michaelEra sempre in prima linea, da ricordare le innumerevoli prese di posizione contro la politica di Margareth Tatcher ma anche contro quella di Tony Blair sull’Iraq, le molte battaglie in difesa dei diritti dei gay (anche se alcuni suoi colleghi omosessuali lo hanno spesso accusato di essere stato troppo “morbido” sulla materia), e anche la partecipazione al Live Aid e al Mandela Day.

Il 2016 si chiude portado via con se grandi personaggi della musica mondiale :

  • David Bowie ci ha lasciati il 10 gennaio dopo 18 mesi di coraggiosa battaglia contro il cancro.
  • Il 21 aprile è morto a soli 57 anni nella sua casa a a Paisley Park in Minnesota Prince, per oltre trent’anni uno dei più talentuosi, prolifici e ingovernabili artisti della musica mondiale.
  • Il 10 novembre il mondo ha perso uno dei suoi più grandi poeti: ci ha lasciati Leonard Cohen all’età di 82.
  • Il 28 gennaio addio al chitarrista dei Jefferson Airplane Paul Kantner, simbolo di Woodstockrista e tra i fondatori degli Eagles, è morto a New York il 18 gennaio.
  • Il 3 febbraio Maurice White, fondatore e leader degli Earth, Wind & Fire
  • E’ morto il 10 marzo Keith Emerson, uno dei musicisti simbolo del Progressive.

Georges Michael – Last christmas

http://https://www.youtube.com/watch?v=TipZHAipfbU