Nuovi arresti nella notte ed ecco il vero nome del killer Adrian Russell Ajao

0
5471

Londra ( aggiornamenti sui fatti accaduti) –  E’ stato scoperto che l’attentatore Khalid Masood , britannico nato nel Kent usava anche un secondo nome, Adrian Elms, santuariamente ma il vero nome e’ Adrian Russell Ajao , l’altro era il nome dopo la conversione religiosa.

Intanto durante la notte la polizia ha arrestato altre persone in particolare due  nel West Midlands e nel North West, molto imporntati per capire il quadro della situazione ed e’ proprio  Mark Rowley, ha confermato  che ora sono nove le persone in custodia mentre un’altra è stata rilasciata.

Purtroppo  la quarta vittima dell’attentato Leslie Rhodes, 75 anni, di Streathame’ morto stanotte dopo che la famiglia ha deciso di staccare le macchine.  Leslie insieme a Frade 43 e Kurt Cochran 54 anni erano stati travolti dalla macchina dell’attentatore. L’altra vittima come sappiamo e’ il poliziotto, Keith Palmer di 48 anni accoltellato dentro il cortile del Parlamento.

C’e’ da ricordare che sono 50 feriti coinvolti nella strage, e molti ancora gravi in ospedale.

Una nota fa presente che gia’ molti  politici e poliziotti avevamo fatto gia’ presente che gli ingressi del parlamento avevano delle falde, ma mai si era presa una seria decisione ad agire.

Ieri sera il ponte di Westmister e’ stato riaperto parzialmente come la metropolitana, le persone hanno voluto lasciare un fiore nel luogo dove la macchiana ha investito le persone. A Trafalgar Square ieri sera c’e’ stata la veglia per le vittime con il Sindaco di Londra Sadiq Aman Khan. 

Un testimone aveva incontrato alla reception del Preston Park Hotel di Brighton l’attentatore ed ha affermato che lo aveva incontrato : ” era un tipo educato e simpatico”. Da li a poco sarebbe partito per Londra per fare l’attentato terroristico.