Un giovane inglese su cinque pensa che possedere una casa sia “una cosa del passato”, una nuova ricerca rivela

0
10946
Credits: SellHouseFast

Londra – di Chiara Fiorillo

Una nuova ricerca, condotta da Halifax, ha analizzato l’atteggiamento di giovani che non sono proprietari di una casa, ma vorrebbero diventarlo. Quasi la metà dei partecipanti (48%) ha affermato che, oggi, è più difficile di sempre entrare a far parte di questo mercato nel Regno Unito. Un inglese su 10, infatti, è pronto a lasciare il suo paese se questo significa riuscire a comprare una casa per sé.

La ricerca rivela, inoltre, che un quarto dei giovani inglesi dai 18 ai 34 anni pensa che l’unico modo per potersi permettere di comprare una casa sia ereditare i soldi. Otto su 10 pensano che la mancanza di case abbordabili stia rendendo il mercato sempre più difficile da raggiungere. Uno su 10 (14%) pensa che affitterà per sempre.

Metà dei giovani tra i 18 e i 34 pensa che comprare una casa non sia un’opzione realistica. Due terzi (65%) pensano di non guadagnare abbastanza per poterselo permettere.

I prezzi delle case variano, con i prezzi più alti a Londra e quelli più bassi in Irlanda del Nord.

Martin Ellis, Economista di Halifax Housing, ha affermato che molti giovani vogliono ancora provare a risparmiare soldi per pagare il deposito, trovare una casa conveniente nella zona giusta e riuscire a vivere nel frattempo.

Uno su cinque (22%) giovani dai 25 ai 34 anni è disposto a spostarsi in una zona più economica; la maggior parte dei giovani dai 18 ai 24 anni, invece, si trasferirebbe in un nuovo paese per comprare una casa.

Più di uno su cinque (22%) pensa che comprare una casa sia “una cosa del passato”. Un terzo (33%) dei giovani pensa che sia troppo difficile rispettare i termini e criteri per ottenere un mutuo.

Nel report della ricerca, Halifax ha anche pubblicato dei consigli per giovani che vogliono comprare una casa per la prima volta.

  1. Fare molti calcoli per capire quanto si può prendere in presto, quanto deposito bisogna versare e quali sarebbero i pagamenti mensili.
  2. Parlare con un consulente del mutuo per capire le diverse opzioni.
  3. Ricercare schemi o incentivi che si potrebbero fare comprando una proprietà nell’area che si ritiene più conveniente.
  4. Creare un piano per capire quali saranno i costi mensili e quale mutuo sia il migliore, calcolando anche le bollette e le varie spese.
  5. Controllare il proprio credit score un anno prima di ottenere un mutuo e tenerlo sotto controllo per tutto l’anno, in modo da ottenere i risultati migliori.

 

LEAVE A REPLY