Londra – Ancora attacco terroristico furgone sulla folla e accoltellamenti 6 i morti 48 feriti

0
13735

Londra (P .B. e Matteo Liguori) – Alle 22.08 nella zona centrale di Londra  un  veicolo è piombato sul London Bridge virando per travolgere alcuni passanti, poi attacco anche nella zona di  Borough Market. Subito dopo si è scatenata la caccia gli attentatori che secondo quanto ricostruito da Scotland Yard erano tre . 6 morti e circa 48 feriti,  questo il bilancio dell’attentato terroristico a Londra  cosi’ a poco più di due mesi dall’assalto a Westminster, un attacco terroristico ha di nuovo colpito e ucciso nel cuore della metropoli.

I terroristi al grido  “Questo è per Allah” con coltelli in mano si sono diretti sulle persone di passaggio uccidendole a colpi di coltello, la polizia subito li ha fermati e uccisi.

Le vittime tra i passanti sono state almeno sei e 48 i feriti soccorsi dal servizo ambulanze di Londra e ricoverati in sei diversi ospedali della capitale britannica, oltre alle decine medicate sul posto.

La disperazione di alcune persone scampate agli attentatori

Allerta nazionale terrorismo nel Regno Unito al livello massimo, ‘critico’, c’e’ il rischio di altri attacchi “imminenti” – gli attacchi erano considerati comunque “altamente probabili”, anche in vista della scadenza elettorale imminente.

Il sindaco laburista di Londra, Sadiq Khan, ha denunciato l’attacco come un atto “codardo e deliberato”. Da Washington il presidente Usa Donald Trump, via Twitter ha assicurato aiuto e vicinanza alla Gran Bretagna: “Qualunque cosa gli Usa possano fare per aiutare Londra ed il Regno Unito, noi saremo al vostro fianco. Siamo con voi, che Dio vi benedica”.

Zona dell'attentato London Bridge

Theresa May scossa dall’accaduto – convoca stamani riunione speciale: “È il momento di dire basta e sconfiggere i nostri nemici. Questo è il terzo attacco terroristico in Gran Bretagna negli ultimi tre mesi, ora basta, le cose devono cambiare”. Così la premier britannica Theresa May ha parlato alla nazione dopo l’attentato, e conferma il normale svolgimento delle elezioni l’8 Giugno.

Approfondimenti dal posto saranno fatti durante la giornata dalla nostra redazione.

Aggiornamento 11:50 – Nota dalla Farnesina. A seguito dell’attentato di ieri notte a Londra la Farnesina attraverso l’Unitá di crisi e in stretto contatto con l’Ambasciata e il Consolato Generale,  continua ad effettuare le verifiche del caso. Al momento non risultano italiani coinvolti. Il lavoro continua dato l’elevato numero di italiani presenti a Londra.

LEAVE A REPLY