Oxford Circus Tube evacuata dopo le fiamme sulla Bakerloo line

0
5986
CREDIT: TOM SINGER

Londra (Rosita Pirulli) – Ore 09:00 BST, la stazione metropolitana di Oxford Circus è stata evacuata dopo che un incendio sulla Bakerloo line ha invaso i vagoni di fumo e odore di plastica bruciata.

La causa non è al momento chiara, ma pare che le fiamme provenissero dalla Bakerloo line. Non è anche chiaro se l’incendio sia avvenuto in stazione o nei vagoni stessi. Intanto i vigili del fuoco e le autorità sono già in loco per soccorrere i passeggeri.

Le autorità e il TfL hanno confermato che non c’è nessun ferito. I passeggeri, come si può vedere nelle immagini pubblicate sul web, hanno cercato di coprirsi bocca e naso per evitare di respirare il fumo all’interno e all’esterno dei vagoni.

Attualmente la Bakerloo Line è stata bloccata, per ulteriori informazioni sulle linee di trasporti è possibile consultare il sito online del TfL, in modo da verificare vie alternative per raggiungere le vostre destinazioni.

UPDATES:

Quattro persone coinvolte nell’incendio avvenuto stamattina, due di loro sono state ricoverate in ospedale per aver inalato fumo causato dall’incendio di Oxford Circus, avvenuto questa mattina in metropolitana.

Solo verso le 10:50 BST i servizi sono stati riaperti.

Il TfL ha dichiarato che l’incendio è stato causato da un guasto elettrico avvenuto sotto un vagone. Il risultato è stato un piccolo incendio, poco dopo estinto, che non ha causato fortunatamente alcuna vittima.

Durante le ore dell’incidente i passeggeri hanno cercato di evitare inalazioni di fumo coprendosi bocca e naso con giornali o con i loro stessi vestiti, ma quattro di loro non sono riusciti a scamparlo. Solo sue dei quattro coinvolti sono stati ricoverati in ospedale per precauzione.

Intanto le autorità continuano le loro investigazioni, per fare maggiore chiarezza circa le cause dell’incidente.

LEAVE A REPLY