L’olio Italiano Unaprol è il più amato dagli inglesi ma non solo

0
2615

London – (LOOKING FOR THE PERFECT FOOD) La campagna “Olio di Oliva Europeo di alta qualità” di Unaprol, la più grande associazione dei produttori di olio d’oliva italiani, cofinanziata dall’UE e dal Ministero dell’Agricoltura italiana, mira a sensibilizzare sulle qualità uniche delle olive e dell’olio d’oliva, puntando a raggiungere un pubblico più ampio possibile.

La missione del progetto è quella di affermare l’identità unica e riconoscibile della qualità europea di questi prodotti, attraverso un processo ragionato, presentando dati che possano essere verificati da consumatori e operatori del settore.
I prodotti saranno promossi in Italia, Germania e Regno Unito, a tutte le parti interessate. In Italia, la campagna si concentrerà sulla stimolazione al consumo e sulla modernizzazione dell’immagine di prodotti prevalentemente radicati nei modelli tradizionali.

In Germania e nel Regno Unito, la campagna sarà incentrata sull’aumento della visibilità delle olive e degli oli di oliva, promuovendo i prodotti attraverso i loro benefici nutrizionali, il loro sapore e il tema della sana alimentazione mediterranea per incoraggiarne l’uso su altri grassi tradizionali.
Durante l’evento “Welcome Italia 2017”, che avra’ luogo dal 13 al 15 di Ottobre presso la prestigiosa Royal Horticultural Halls di Londra, due famosi chef italiani – Giancarlo Caldesi e Aldo Zilli – utilizeranno tre diversi oli dei tre produttori nelle loro ricette per il “cookery show” di Venerdi’ 13. Nella giornata di Sabato 14, si terra’ anche un workshop condotto dall’esperta internazionale di olio d’oliva Judy Ridgway.
I tre produttori principali che prenderanno parte al progetto sono Olitalia, OL.MA e Redoro:
OLITALIA , realtà italiana specializzata in oli e aceti, è una delle realtà più importanti al mondo nel settore dei condimenti italiani. Il Gruppo Olitalia offre una gamma di prodotti, tra cui olio extra vergine d’oliva, oli regionali DOP/IGP, oli di semi premium, aceti di vino ed Aceto Balsamico di Modena IGP e DOP, anche ad uso professionale che rispondono alle esigenze di un mercato complesso e in costante mutamento.
OL.MA, da sempre impegnata nella cura della cultura olearia, considerandola anzitutto un patrimonio sociale e poi aziendale, grazie all’uso delle più moderne tecnologie e nel rispetto della tradizione, ha fatto della qualità il proprio punto di forza.


REDORO è situata a Grezzana, nel cuore della Valpantena, a nord di Verona: il segreto del successo dei Frantoi Redoro è la presenza dei frantoi, vicinissimi al cuore della produzione: uno a Grezzana, sede principale dell’azienda, un altro a Mezzane e infine nelle vicinanze del Lago di Garda dove si produce esclusivamente Olio Extravergine di Oliva Garda DOP. La produzione media annua è di circa 30.000 q.li di olive, suddivisi nei frantoi di produzione.

La campagna “Olio di Oliva Europeo di alta qualità” di Unaprol, la più grande associazione dei produttori di olio d’oliva italiani, cofinanziata dall’UE e dal Ministero dell’Agricoltura italiana, mira a sensibilizzare sulle qualità uniche delle olive e dell’olio d’oliva, puntando a raggiungere un pubblico più ampio possibile.

La missione del progetto è quella di affermare l’identità unica e riconoscibile della qualità europea di questi prodotti, attraverso un processo ragionato, presentando dati che possano essere verificati da consumatori e operatori del settore.
I prodotti saranno promossi in Italia, Germania e Regno Unito, a tutte le parti interessate. In Italia, la campagna si concentrerà sulla stimolazione al consumo e sulla modernizzazione dell’immagine di prodotti prevalentemente radicati nei modelli tradizionali.

In Germania e nel Regno Unito, la campagna sarà incentrata sull’aumento della visibilità delle olive e degli oli di oliva, promuovendo i prodotti attraverso i loro benefici nutrizionali, il loro sapore e il tema della sana alimentazione mediterranea per incoraggiarne l’uso su altri grassi tradizionali.
Durante l’evento “Welcome Italia 2017”, che avra’ luogo dal 13 al 15 di Ottobre presso la prestigiosa Royal Horticultural Halls di Londra, due famosi chef italiani – Giancarlo Caldesi e Aldo Zilli – utilizeranno tre diversi oli dei tre produttori nelle loro ricette per il “cookery show” di Venerdi’ 13. Nella giornata di Sabato 14, si terra’ anche un workshop condotto dall’esperta internazionale di olio d’oliva Judy Ridgway.
I tre produttori principali che prenderanno parte al progetto sono Olitalia, OL.MA e Redoro:
OLITALIA , realtà italiana specializzata in oli e aceti, è una delle realtà più importanti al mondo nel settore dei condimenti italiani. Il Gruppo Olitalia offre una gamma di prodotti, tra cui olio extra vergine d’oliva, oli regionali DOP/IGP, oli di semi premium, aceti di vino ed Aceto Balsamico di Modena IGP e DOP, anche ad uso professionale che rispondono alle esigenze di un mercato complesso e in costante mutamento.
OL.MA, da sempre impegnata nella cura della cultura olearia, considerandola anzitutto un patrimonio sociale e poi aziendale, grazie all’uso delle più moderne tecnologie e nel rispetto della tradizione, ha fatto della qualità il proprio punto di forza.
REDORO è situata a Grezzana, nel cuore della Valpantena, a nord di Verona: il segreto del successo dei Frantoi Redoro è la presenza dei frantoi, vicinissimi al cuore della produzione: uno a Grezzana, sede principale dell’azienda, un altro a Mezzane e infine nelle vicinanze del Lago di Garda dove si produce esclusivamente Olio Extravergine di Oliva Garda DOP. La produzione media annua è di circa 30.000 q.li di olive, suddivisi nei frantoi di produzione.

LEAVE A REPLY