Attacco terroristico a New York, furgone lanciato su una pista ciclabile: almeno 8 morti e 12 feriti

0
3111

 

Terrorismo – Nella notte di Hallowen Isis ritorna a fare le sue vittime. Un uomo con un furgone bianco ha investito alcune persone su una pista ciclabile e poi ha aperto il fuoco:  8 morti accertati e 15 feriti.  Il sindaco di New York, Bill De Blasio, si è recato sul luogo della sparatoria a lower Manhattan.

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è continuamente aggiornato.Alle 15 locali (le 21 in Italia) un veicolo, un pick-up noleggiato, si è schiantato contro un gruppo di ciclisti proprio sul lungo ‘Hudson, un uomo di 30 anni e’ sceso dal veicolo con un arma giocattolo , si è messo a urlare “Allah akbar”.

A quel punto è stato affrontato dalla polizia che gli ha sparato a una gamba e lo ha arrestato. L’ora e il giorno non sono stati scelti a caso, ma bene mirati a colpire nella notte di Hallowen il maggior numero di persone.

Le indagini sono ancora in corso, le strade e le metro nei d’intorni sono chiuse per sicurezza.

21:55 BST – L’aggressore è stato catturato e recato in ospedale, si tratterebbe di un uomo di 29 anni. Le autorità non sono ancora autorizzate e fornire ulteriori informazioni sulla sua identità, dato che le indagini sono state appena aperte. Intanto Trump è anche attivo su Twitter definendo l’uomo ‘Pericoloso e squilibrato’.

21:56 BST – Mentre 11 persone gravemente ferite sono attualmente in ospedale, Andrew Cuomo, governatore, assicura che si è trattato di un ‘lupo solitario’ che ha voluto seminare terrore e panico. Il sindaco Bill de Blasio, invece, considera l’uomo un codardo ma l’atto da lui compiuto non demolirà lo spirito dei suoi cittadini, come ha aggiunto.

22:03 BST – Cosa sappiamo finora:

-L’attentatore ha 29 anni, è sopravvissuto al colpo di pistola della polizia che lo ha recato in ospedale.

-L’attentato è avvenuto presso una prestigiosa scuola superiore di Manhattan, uccidendo 8 persone e ferendo gravemente 11. Ha anche colpito un bus colpendo due adulti e un bambino.

-Il Governatore Andrew Cuomo ha definito l’aggressore un ‘lupo solitario’ mentre il Sindaco, Bill de Blasio come codardo che ha voluto seminare terrore, che però non riuscirà a spezzare la forza dei suoi cittadini. Donald Trump, il Presidente degli USA lo ha descritto come uno squilibrato.

22:34 BST – Secondo il NY Times e l’Associated Press persone hanno sentito il 29enne  urlare: ‘Allahu Akbar’, ovvero ‘Dio è grande’.

22:50 BST – L’uomo è identificato dai Media americani come Sayfullo Saipov, un immigrato recatosi negli Stati Uniti nel 2010, stabilendosi poi in Florida.

22:59 BST – Donald Trump porge le sue condoglianze alle vittime dell’attentato.

 

23:13 BST – Jeremy Corbyn è vicino alle famiglie colpite dall’attentato di New York. Lo dice in un tweet.