Euro-Roma, 3 – 0 al Barcellona e va in semifinale di Champions-League

0
10210

Serata da incorniciare per i giallorossi di mister Eusebio di Francesco. Dal 4-1 incolore del Camp Nou, la Roma ricompone le ossa e sfoggia una prestazione da urlo. 3 goal fatti e 0 subiti. Si sblocca tutto al 5’ minuto con un goal di Dzeko, che si procura anche un rigore al 58’, poi trasformato da De Rossi; e completa Manolas. La chiave della partita è leggibile dal primo tempo: il Barcellona non chiudeva la prima frazione di gioco in svantaggio da un anno fa, allora giocava con la Juventus. Concedendo 10 tiri il Barcellona ha subito come mai in questa stagione, i giallorossi infatti hanno tirato ben 10 volte nella prima frazione di gioco. E l’altra notizia è che il Barcellona incassa 3 goal, tanti quanti ne aveva subiti fino ad adesso in tutta la competizione. Se in campionato continua la corsa scudetto, ampiamente in solitaria a +11 sull’Atletico di Madrid, in Champions i Blaugrana questa sera hanno tolto il cappello nei confronti di un gruppo, quello giallorosso che ha sfoggiato un mix di mentalità, determinazione e cuore.
Archiviata la batosta casalinga contro la Fiorentina di sabato scorso, in campionato i giallorossi si preparano al Derby, la stracittadina che chiuderà il ciclo di ferro della Roma.

“Oggi stiamo raccogliamo i frutti di un grande lavoro. Dopo aver ambito ad una semifinale, perché non crederci fino alla fine? Puntiamo a Kiev!” Dice di Francesco nel finale

LEAVE A REPLY