Siria e Italia – ne parla l’Ambasciatore Raffaele Trombetta su BBC Radio 4

0
1485
Raffaele Trombetta, Ambasciatore d'Italia di Londra

Londra (Rosita Pirulli)- ‘L’alleanza tra US-UK- Francia è stata la risposta all’uso di armi chimiche a Douma’ – ne ha parlato oggi, l’Ambasciatore, Raffaele Trombetta su BBC radio 4. Questa mattina l’Ambasciatore italiano di Londra ha fatto chiarezza sulla posizione italiana circa le diplomatiche militari in Siria: l’Italia ne è completamente fuori.

‘Pensiamo che la forza militare non sia la soluzione migliore per risolvere la crisi siriana’ dice l’Ambasciatore. Inoltre, le postazioni militari NATO in Italia serviranno solo da ‘supporto logistico’  e questo non comporterà ad alcun intervento militare da parte delle forze armate italiane.

‘La priorità è ora il processo di negoziazione’ in cui l’Italia così come il resto d’Europa, è coinvolta, ha voluto ricordare l’Ambasciatore durante l’intervista.

Intanto oggi Theresa May è pronta ad incontrare i membri del Parlamento inglese per discutere  sulle azioni militari che l’Inghilterra si ritrova a condurre in Siria.

 

LEAVE A REPLY