Ambasciata di Londra Federico Bianchi primo italiano che ha vinto il premio come miglior “ young Diplomat of the year”

0
6553

Londra (Philip.B.O) – Il Dr Federico Bianchi Primo segretario, responsabile stampa, media e affari culturali, ambasciata italiana e’ stato il primo italiano che ha vinto ieri  il premio come miglior “ young Diplomat of the year” votato da oltre 2000 diplomatici che rappresentano i  150 paesi.

La premiazione alla presenza di tutti gli Ambasciaotri e 200 ospiti e’ stata promossa dalla rivista Tata DIPLOMAT e si e’ svolta nei bella sala da ballo presso la Jumeirah Carlton Tower. DIPLOMAT ha consegnato 10 premi ad alcuni dei diplomatici più influenti con sede nel Regno Unito tra cui l’italiano Federico Bianchi.

Nel suo decimo anno, la cerimonia di premiazione riconosce il lavoro eccezionale e le conquiste della comunità diplomatica di Londra, che stanno cercando di migliorare il benessere delle loro nazioni. La rivista DIPLOMAT ha identificato 10 categorie che riconoscono diversi livelli di diplomazia, ei vincitori sono stati nominati dai loro pari. La serata ha accolto i ranghi del corpo diplomatico di Londra, in quella che è diventata una data chiave nel calendario diplomatico della capitale. Il corrispondente diplomatico della BBC James Landale è stato con grande stile il maestro della cerimonia.

La vita da diplomatico ha tanti privilegi, ma non pensiamo mai che le loro vite si devono reinventare ogni volta a fine del  mandato. Questo rinnovarsi in un nuovo equilibrio in un altro paese, non e’ facile per le famiglie che devono ogni volta ristabilirsi in nuovo posti. Le figure di gran rilievo infatti sono proprio le moglie e i figli, infatti proprio durante la serata la commissione ha sottolineanto l’importanza che hanno i coniugi e che dovrebbero anche loro essere primiati. Infatti una menzione speciale è andata a Anastasia Evriviades, moglie dell’Alto Commissario di Cipro.

Federico Bianchi di Napoli , era li’ in mezzo ad altri diplomatici, giovane e promettente anche per cariche superiori con un futuro roseo è a Londra da settembre 2014, precedentemente ha lavorato all’Ambasciata d’Italia in Pakistan, come capo dell’ufficio economico, e al Consolato Generale di Shanghai in Cina. 

 

VINCITORI DEL PREMIO 2018:

Diploma dell’anno 2018 dall’Europa

Sua Eccellenza Dott. Martin Eichtinger, Ambasciatore d’Austria

Diploma dell’anno 2018 dal Medio Oriente

Sua Eccellenza Amar Abba, Ambasciatore d’Algeria

Diploma dell’anno 2018 dall’Africa

Sua EccellenzaMr Kena Mphonda, Alto Commissario per il Malawi

Diploma dell’anno 2018 dall’Asia

Sua Eccellenza Mr Koji Tsuruoka, Ambasciatore del Giappone

Diplomatico dell’anno 2018 dall’Eurasia

Sua Eccellenza Sig. Sergei F. Aleinik, Ambasciatore della Bielorussia

2018 giovane diplomatico dell’anno

Dr Federico Bianchi

Primo segretario, responsabile stampa, media e affari culturali, ambasciata italiana

Diploma dell’anno 2018 dal Nord America e dai Caraibi

Sua Eccellenza, l’onorevole Janice Charette, Alto Commissario per il Canada

Diploma dell’anno 2018 dall’America centrale e meridionale

Sua Eccellenza Eduardo dos Santos, Ambasciatore del Brasile

2018 Contributo eccezionale al Commonwealth

Sua Eccellenza Ms Winnie A. Kiap, Alto Commissario per la Papua Nuova Guinea