NA-PO-LI! Partita da urlo al San Paolo, vince l’Inter. Male le inglesi.

0
321
Insigne firma il goal partita
Insigne firma il goal partita

3/10/2018
Mazziotti Joseph

Nella seconda notte di Champions, nel girone, brillano Napoli e Psg. Si è conclusa da poco al San Paolo la super sfida tra Napoli e Liverpool. Sono stati novanta minuti ad alta intensità per entrambe le squadre. La partita valeva il primo posto momentaneo nel girone ed il Napoli questa sera può dormire sogni tranquilli.
Fino al novantesimo la partita sembrava che dovesse finire a reti bianche, per il dispiacere del Napoli, che per tutta la partita ha tirato fuori una prestazione da urlo! Sicuramente il match entrerà di diritto tra le partite storiche vinte dai partenopei! Lo zampino ce lo ha messo Ancelotti, che si è dimostrato più nervoso del solito. La maglia del migliore in campo la prende Lorenzo Insigne, che con un goal in scivolata timbra la vittoria, non con il suo marchio di fabbrica, ma con un goal in scivolata su cross di Callejon che rifinisce un’azione perfetta. Gli impeccabili sono Koulibaly e Allan; con loro non si scherza, e i due recuperano una quantità di palloni incontabile. Sfortunati Mertens e Milik, che infrangono la propria palla goal nella sfortuna; il primo sulla traversa, e il secondo su Allison.
La sconfitta di Torino è già stata metabolizzata dagli azzurri che adesso possono pensare al prossimo impegno in campionato contro il Sassuolo e dunque alla supersfida con il Paris Saint-Germain.
Non brilla Salah, che rimane in disparte per novanta minuti non riuscendo ad incidere contro un Napoli che se davanti si presenta come la banda bassotti, dietro nasconde una difesa gigante. Ancelotti, dopo una prestazione del genere, sicuramente si starà mangiando le mani per la falsa partenza contro la Stella Rossa.
L’arbitro non ha commesso errori decisivi ed ha arbitrato in modo impariale tutta la partita gestendo i giocatori alla perfezione dispensando i cartellini al momento giusto.
Il San Paolo nelle grandi occasioni non delude mai.

Nell’altro girone tenuto sott’occhio da ItaloEuropeo, il B con Tottenham e Inter, i londinesi perdono in casa 4 – 2 contro il Barcellona di Messi, che firma un’altra doppietta. Non bastano i goal di Kane e Lamela che sempre sotto, hanno sempre accorciato ma alla fine hanno ceduto i tre punti.
PSV – Inter 1-2. Nerazzurri sotto di un goal rimontano con Nainggollan che pareggia con un tiro da fuori area, e sorpassano gli olandesi di Heindoven con Icardi che segna saltando il portiere su lancio lungo.

Gli altri risultati:
Lokomotiv Moska – Shalke 04  0 – 1
Atletico Madrid – Club Brugge 3 – 1
Borussia Dortumnd – Monaco 3 – 0
Porto – Galatasaray 1 – 0

More follows italoeuropeo.com

LEAVE A REPLY