London ( Federica Arcieri) “Ultima ripresa a Londra per Gomorra 4” scrive Salvatore Esposito sul suo profilo Instagram ufficiale. “Grazie a tutti coloro che sono coinvolti! E’ stata un’avventura splendida in questa fantastica città, spero di rivedervi presto”.

Molti gia’ avevano visto gli attori di Gomorra a Londra e lo stesso Salvatore Esposito aveva postato sulla sua pagina di Twitter la foto

A Marzo 2019 su Sky Atlantic, si vedranno le scene che sono state girate a Londra. Non si è saputo molto della trama della quarta stagione ma si è saputo comunque che non sarà l’ultima: ”stiamo già lavorando alla quinta”, dicono  Riccardo Tozzi di Cattleya (che la produce con Sky e Fandango in collaborazione con Beta Film) e Nils Hartmann responsabile delle produzioni originali di Sky. ‘

Londra da anni ospita molti mafiosi, e’ considerata la lavatrice del denaro sporco proveniente da molti parti del mondo. Londra, e’ sempre stata terreno fertile di business per molti affari illeciti, ( non solo italiani). Chissa’ cosa ci faranno vedere in questa attesissima serie della quarta stagione di Gomorra. 

Perche’ appassiona molto questa serie?

Gomorra appassiona, tiene incollati allo schermo non solo gli italiani, ma anche migliaia di stranieri, perche’? perche’ le persone si appassionano al male? Prima di tutto e’ una trama che convice fin dall’inizio, la bravura degli attori, e poi quel senso di malvagita’, di male che c’e’ dentro a tutti noi, e’ li e’ proiettato in una realta’ vera,in scene vere e non surreali.

Mania di potere, intrighi, soldi, l’altra faccia di una maschera che molti portano ma ne fanno vedere solo la parte ” migliore”. E invece no!, Gomorra, te la mette li, davanti, nuda e cruda. E allo spettatore piace, gli piace scendere negli abissi piu’ profondi del male.

Lo spettatore proietta vedendo Gomorra quello che avrebbe o vorrebbe fare in certi casi, una proiezione inconscia del male, che e’ dendtro ognuno di noi, e come uno yin e yang accompagna la nostra esistenza.

Da qui il successo, planetario, scritto e diretto magistralmente. Attori professionisti e presi dalle strade, divento parte di una trama fitta e reale. Quello che si vede e’ la realta’ vera di tutti i gioni che citta’ e paesi vivono. E’ questo che fa di Gomorra una serie amata, in altre parole la sua onesta’.

Quindi, tutti in attesa per Marzo 2019 per la quarta stagione di Gomorra, la prima senza Ciro di Marzio interpretato da Marco D’Amore che tornerà però come regista di 2 episodi e sarà protagonista di un film dedicato alle origini del suo personaggio.

 

LEAVE A REPLY