Londra ( P.b.o) –  Il   White’s Club e ‘ tra i 10 posti piu’ segreti al mondo. Solo pocchissime persone di alto rango sociale possono entrarci, e soprattutto solo per uomini.  Potra’ sembrare incredibile ma esistono ancora posti  a cui alle donne è proibito l’accesso. Il White’s Club ( che si trova la 37 di  St. James’s Street ) è così esclusivo e per soli gentlemen, che pochi sono quelli che sono riusciti a entrarci dentro e sapere cosa  veramente succede lì.

Fu fondato nel 1693 come una sorta di bar per cioccolata cald  da un italiano, Francesco Bianco, il cui nome fu tradotto in Francis White – e quindi in White’s. Ben presto dalla cioccolota  Francis White, si specializzo’ in altre bevande e attivita’ piu’ dedditizie, in particolare il consumo di alcolici e il gioco d’azzardo.

Si sparse la voce che un italiano a Londra da va da bere e faceva divertire, e cosi gli uomini di alto rango sociale inglese, varcarono la soglia del White’Club, per pasare li le loro serate, tra alcol, gioco e piani politici. Per secoli, il club, orgoglioso della sua reputazione come il club dei gentiluomini londinesi più difficile da frequentare.  E fu proprio l’italiano a volere questa segretezza, selezionando cosi’ gli uomini piu’ facoltosi della Gran Bretagna.

i suoi membri comprendono leader politici, alti funzionari bancari e persino eredi della corona britannica. Nel 2013 David Cameron, ha lasciato volontariamente club misterioso, affermando che un ente che non dà accesso alle donne “non era in linea con la sua visione del conservatorismo moderno”.

La restrizione per le donne è tale che solo la regina Elisabetta è riuscita a varcare, la soglia nessun altra donna ha mai varcato, ne mai oltrepassera’ la porta del White’s Club.

Il primo ministro vittoriano, Benjamin Disraeli, affermo’ che ci sono solo due cose che un inglese non può comandare: essere nominato Cavaliere della Giarrettiera o membro di White. C’è una lunga lista di attesa per unirsi e molti candidati sono ancora blackballed – respinti – dai membri esistenti. I nuovi membri devono essere garantiti da 35 firmatari.

Tra i suoi vecchi membri ci sono il duca di Wellington, il dandy Regency Beau Brummell, George IV, William IV, Edward VII e il figlio di Winston Churchill, Randolph. Il Principe Carlo è un membro e ha tenuto la sua notte di addio al celibato al club prima del suo matrimonio con Lady Diana Spencer. Anche Il futuro Re dell’Inghilterra e’ membro del club.

White’s Club. Illustration from Old and New London by Edward Walford (Cassell, c 1880).

Famoso nel club e’ il libro delle scommesse pieno di scommesse straordinariamente strane, e  costose. Nel 18 ° secolo, un membro scommise con  un altro che un uomo potesse vivere sott’acqua per 12 ore. I due presero un uomo e una barca che fecero affondare, e si divertirono a vedere l’uomo cosa faceva. L’uomo mori.

Poi, all’inizio del diciannovesimo secolo, un egualmente ricco collega, Lord Alvanley, puntò su un amico £ 3.000 (avvicinandosi a £ 200.000 nel denaro di oggi) che una goccia di pioggia avrebbe colpito il davanzale della finestra  che domina la parte anteriore del club. Non è registrato se ha vinto la sua scommessa.

Altre stranezze del Club, sono le cene a base di galli cedroni, pernici, salmoni selvatici, uova di gabbiano, gamberetti in vaso, anguilla affumicata e trota affumicata. Il bar del club pare non abbia mai chiso da 200 anni giorno e notte ininterrrotamente serve alcol.

Si dice che nel White’s Club, sono state prese le dicisioni politiche piu’ importanti della storia della Gran Bretagna e anche oggi funziona cosi. Anche per la Brexit, pare che sia stata presa la decisione in quelle misteriose stanze. Spesso vengono messe delle tapparelle ai vetri che danno sulla strada per non far vedere le persone all’interno.  Cosa si faccia esattamente dentro quel club non lo si sapra’ mai, certo e’ che da li dentro partono le decisioni piu’ importanti per la nazione.

LEAVE A REPLY