Londra ( Silvia vinciguerra) – Antonio e’ morto lo conferma la farnesina. Aveva 28 anni, era stato raggiunto da un proiettile alla base del cranio. I medici lo avevano definito non operabile.

l ragazzo era un giornalista radiofonico  presso  Europhonica, un progetto radio legato al mondo universitario. Era  a Strasburgo domenica scorsa per seguire l’assemblea plenaria dell’Europarlamento.

Dalla sua pagina di Facebook le condoglianze e il suo ultimo post

Antonio era insieme a Caterina Moser e Clara Rita Stevanato,  Bartek Niedzelski, un ragazzo franco-polacco, Clara e Caterina sono le due sopravvissute del gruppo.

Caterina Moser e’ stata una nostra collaboratrice per 3 mesi al magazine e alla radio LondonONEradio, raggiunta la telefono non se la sente di parlare e la capiamo.
E’ una notizia che ci rattrista molto – ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha appreso della morte di Megalizzi durante la conferenza stampa dopo il consiglio UE

LEAVE A REPLY