Londra  – ” Poiché il parlamento ha chiarito che fermerà l’uscita del Regno Unito senza un accordo, ora abbiamo una scelta netta: lasciare l’Unione europea con un accordo o non andarcene affatto”. E’ quello che ha detto la May al The Guardian.

Il primo ministro britannico, vuole rispettare il volere del referendum e fara’ di tutto per ottenere un accordo.

Theresa May pochi gironi fa aveva ufficialmente chiesto un rinvio della Brexit al 12 Aprile.

Nonostante una apertura con  tra Corbyn e la May, non si hanno gli elementi ( per ora ) per uscire in maniera ordinata dall’UE entro il 12 Aprile. La May quindi ha chiesto all’Europa un’estensione fino al 30 giugno con una clausola di revoca immediata dell’estensione qualora prima si trovasse un’intesa nel parlamento di Londra.

leggi anche gli altri articoli

sezione Brexit

Italoeuropeo Brexit

LEAVE A REPLY