Il Consolato di Londra lancia l’iniziativa: cure mediche gratuite per gli indigenti …

0
2757

Londra ( p. b. Olland) –  Era nell’aria da tempo. Il Consolato di Londra e la clinica Dottore London fondata da Giorgia Bacco e diretta dal  dottor Martino Pengo, uniscono le forze e l’impegno di garantire le cure mediche gratuite agli italiani indigenti.

Lo sanno tutti, paese che vai usanza che trovi, ma quando si parla di salute e sopratutto i problemi che ci possono essere con la lingua, preferiamo tutti il dottore italiano. Alcuni addirittura da Londra tornavano in italia dal proprio medico, per farsi curare o consigliare.

Ora pare non sia piu’ necessario. L’accordo con Dottore London, ha precisato il Console Generale Villani, non mira ovviamente a sostituire il servizio pubblico del Nhs. “Ma ci sono connazionali che si rivolgono all’Ufficio di Assistenza Sociale del Consolato per problemi sanitari.

In tempi di Brexit e quindi di incertezza sul sistema sanitario inglese NHS, sapere per gli italiani che ci si puo’ affidare al Consolato e al Dottor London e’ sicuramente una bella notizia.

“Offriremo una visita medica gratuita negli spazi messi a disposizione dal nostro ambulatorio. Oppure potremo suggerire il modo per svolgere esami o interventi più approfonditi presso l’Nhs”, ha aggiunto il direttore di Dottor London Pengo.

Bella iniziativa  e i complimenti  sono venuti da molti italiani a Londra e sopratutto nei social.

Qualche risentimento da parte di alcuni italini non residenti a Londra che si chiedono il perche’ di questa iniziativa solo a Londra “siamo italianiani anche noi”.

Ma nessuno da Londra ha negato che la cosa si possa fare anche in antri posti, intanto si parte da Londra poi vedremo.

NON SONO GRATUITE !!!! MA SOLO PER GLI IDIGENTI E SU CALUTAZIONE DEL CONSOLATO ATTENZIONE !!!! ALLA COMUNICAZIONE !!!!! ECCO COSA HA DETTO LA FONDATRICE DI DOTTORE LONDON ALLA RADIO!!!!

Intervista in radio con la fondatrice dove spiega molto bene la questione

Cure mediche gratuite ma non e’ proprio cosi per gli italiani a Londra. capiamo meglio con con Giorgia Bacco di DottoreLondon

LEAVE A REPLY