Londra – Donald Trump e la first lady Melania sono arrivati in Gran Bretagna per l’attesa visita di Stato di tre giorni. L’Air Force One, che era partito dalla base di Andrews, nel Maryland, è atterrato all’aeroporto di Stansted, alle porte di Londra.

Trump, ancor prima della visita, ha gia’ creato  polemiche su dibattito sulla Brexit suggerendo a Londra di inviare Nigel Farage a trattare con l’Unione europea. “Il Regno Unito deve chiudere la questione, entro la fine dell’anno. Se non ottenete ciò che volete, alzatevi dal tavolo” ha dichiarato Trump al Sunday Times.

 

A suo dire Londra dovrebbe mandare il leader del Brexit party, Farage, a negoziare con Bruxelles. Se non otterrà quel che chiede all’Ue, il Regno Unito dovrebbe semplicemente uscire senza accordo. Questo sottolinea il fato che a Trump non ama l’Europa, non l’ha mai amata e mai l’amera’, e quindi creare un indebolimento gioca a suo favore.

 

Ma le polemiche lo precedono . Trump esce sulle pagine di tutti i giornali, per aver offeso la moglie del principe Herry, Meghan Markle, dandole della ” cattiva” .

Trump smentisce via Tw, ma il  in una intervista al Sun che gli aveva chiesto un commento sulle accuse pronunciate nei mesi scorsi dalla duchessa di Sussex, secondo cui il presidente americano sarebbe «divisivo e misogino». «Non lo sapevo, cosa posso dire? Non sapevo che fosse cattiva». Trump ha parlato di fake news ma una registrazione conferma le sue parole.

La non simpati per Trump si estende dal sindaco di Londra Sadiq Khan fino al parlamento dove non potra’ mettere piede. Corbyn pare che non andra’ alla cena con la regina Elisabbetta II, proprio per non incontrare il presidente USA.

E al sindaco di Londra Trump dice che e’ odioso

La visita di stato vede il presidente degli USA impegnato in diversi incontri:
– Lunedì 3 giugno sarà ospiatato a #BuckinghamPalace dove incontrerà la Regina e a pranzo anche il principe Harry che non sarà accompagnato da sua moglie

alle 13.30 arriverà a Buckingham Palace dove incontrerà e pranzerà con Elisabetta, poi nel pomeriggio visita a Westminster Abbey, successivamente a Clarence House a incontrare Carlo d’Inghilterra e infine in serata il banchetto con la regina a Buckingham Palace.

– Martedì 4 giugno sarà a St James’s Palace per un “business breakfast” con Theresamaye il The Duke of York. A seguire una cena presso la dimora dell’Ambasciatore degli USA a Londra

– Mercoledì 5 giugno attenderà a Portsmouth il 75esimo anniversario del D-Day Landings

Donald Trump ha anticipato che molto probabilmente incontrerà i suoi colleghi e “amici” Nigel Farage e Boris Johnson

il video dell’incontro a  BuckinghamPalace

LEAVE A REPLY