Londra ( Emanuela acquaviva) Boris johnson come primo giorno da premier, ribadisce in parlamento che : l’accordo sull’uscita del Regno dall’Ue trovato dalla May ‘è stato già bocciato tre volte da Comuni ed è inaccettabile’.

Faremo di tutto per trovare una uscita indolore, ma se non si puo’ fare, rimarca,  ancora una volta il nuovo premier Tory, Johnson, avverrà il 31 ottobre “in qualunque circostanza”.

Boris indica  come “una priorità” del suo governo l’impegno a prepararsi per una Brexit no deal. Il suo obiettivo, ha detto alla Camera dei Comuni, è raggiungere un accordo “alternativo”, ma se nn avvenisse il no deal sara’ lunica alternativa.

La risposta dell’opposizioe da parte di  Corbyn e’ stata netta: ‘Johnson non ha nessun piano per la Brexit’. “Abbiamo sentito il discorso di Jonhson – ha detto la portavoce della Commissione europea Mina Andreeva – non lo commenterò, ma voglio ribadire quella che è la posizione dell’Ue che rimane la stessa”.#

foto Ansa

LEAVE A REPLY