Si conferma la sconfitta per Boris Johnson.

0
1031

Londra – La Camera dei comuni ha approvato ieri la legge anti-no deal voluta dai ribelli Tory per un rinvio della Brexit.

Ovviamente come era nelle corde di Boris, ha presentato subito la mozione che chiede lo scioglimento della Camera e lo svolgimento di elezioni anticipate il 15 ottobre.

“Il Paese deve decidere se io o il leader dell’opposizione dobbiamo andare a Bruxelles a negoziare per la Brexit” aveva detto Johnson che continua  “Non voglio elezioni, il pubblico non vuole elezioni, ma questa Camera non ha lasciato altre opzioni”.

 

 

 

LEAVE A REPLY