Il parlamento europeo favorevole all’uscita UE

0
58

Londra (Stefano Pazzaglia) Con 621 voti  favorevoli, 49 contrari, e 13 astenuti, il parlamento europeo approva l’uscita di Londra dall’UE.

Il 31 gennaio la Gran Bretagna uscirà dall’Unione europea, poi inizierà la seconda fase dei negoziati sulle relazioni future fra Londra e Bruxelles.

Appena votato, i parlamentari hanno intonano il “Valzer delle candele”, canto scozzese usato tradizionalmente per i congedi.

Anche se il presidente del parlamento Europeo, David Sassoli, sottolinea: “Addio è troppo definitivo, dico arrivederci”. “Siamo tutti rattristati profondamente dal pensare di essere arrivati a questo punto e che un membro e partner di lunga data dell’Ue abbia deciso di lasciare la famiglia dell’unione”, ma “abbiamo pienamente rispetto della decisione del Regno Unito”