Saturday, December 5, 2020
Covid-19, OMS: “Un mondo diviso aiuta il virus a diffondersi”

Covid-19, OMS: “Un mondo diviso aiuta il virus a diffondersi”

254
0

Londra (Roberta Chiatti) – Il numero di casi Covid-19 ha superato i 10 milioni con più di 500mila decessi. Il direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus dichiara che si teme il peggio soprattutto perchè: “Un mondo diviso aiuta il virus a diffondersi”.

Divisione tra Paesi, incomprensioni e ancora molta incertezza sono fattori che determinano un ulteriore rischio che il virus si propaghi facilmente: “Mi dispiace dirlo ma con questo ambiente e in queste condizioni, non siamo ottimisti” dichiara il direttore che aggiunge: “Il peggio deve ancora arrivare”.

Il direttore denuncia la disinformazione e la politicizzazione del virus, fattori non ideali per sconfiggere la pandemia e capire insieme come convivere con il Covid-19, adattandoci alla nuova “normalità”.

“La pandemia di Covid-19 ha messo in luce il meglio e il peggio dell’umanità. In tutto il mondo abbiamo assistito ad atti commoventi di resilienza, inventiva, solidarietà e gentilezza. Ma abbiamo anche visto segni di stigma, disinformazione e politicizzazione della pandemia”, ha poi concluso, aggiungendo che un team di ricercatori saranno in Cina la prossima settimana per capire cosa ha effettivamente generato il coronavirus.