Gran Bretagna situazione molto critica. Mesi difficili e un’inverno buio

0
1751
italoeuropeo lodononeradio

Londra (Philip Baglin) – L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) riporta sul suo sito che nella giornata di ieri in Gran Bretagna in 24 ore sono stati registrati 383.359 contagi, il 7,9% in più rispetto ai 355.244 del record di venerdì. Giovedì scorso era stato segnato un nuovo picco, con 343.467 infezioni.

La Gran Bretagna sta attraversando un periodo di buio e la situazione è critica, come, e forse peggiore di marzo perché stiamo entrando nei mesi più freddi.

il professor Jonathan Van-Tam, vice direttore sanitario per l’Inghilterra, avverte la popolazione e il sistema NHS: «Il virus prospera attraverso i contatti tra gli esseri umani, limitare i contatti umani. Saranno mesi difficili e un inverno buio» Attualmente, l’indice R0 è tra 1,2 e 1,5.

In questo situazione, aggiunge, il Regno Unito ha tuttavia «una capacità di effettuare test molto migliore» rispetto al passato e «migliori cure» disponibili.

Il sindaco di Londra Sadiq Khan aspetta urgentemente linee guida dal governo, il quale domani (Lunedi) è atteso l’annuncio delle nuove regole ancora più severe, nel tentativo di rallentare la diffusione del virus.

La regola del sei rimarrà su tutto il territorio, mentre il Primo Ministro potrebbe seguire l’esempio della Scozia e invece di attuare un coprifuoco alle 22:00 consentire a ristoranti e pub di servire cibo fino alle 18:00 e vietare la vendita di alcolici all’interno.

La situazione in Europa non è migliore lo riporta sempre OMS:  ieri secondo record giornaliero consecutivo di casi di coronavirus. Nelle ultime 24 ore i contagi sono stati 123.684, circa l’8,3% in più rispetto al record precedente di 114.227 di venerdì scorso. Secondo i conteggi dell’Oms, il bilancio complessivo delle infezioni in Europa è ad oggi a quota 6.809.678.

La situazione Italiana è in continuo peggioramento, i casi di Covid.

Nelle ultime 24 ore i positivi sono aumentati di 5.724 (ieri erano stati 5.372). Lo si apprende dai dati del Ministero della Salute. I tamponi sono stati 133.084, nuovo record. La Lombardia registra 1.140 nuovi positivi, la Campania 664.

I ricoverati con sintomi aumentano di 250 unità in 24 ore, portando il totale a 4.336, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 3 in più in un giorno, arrivando a 390. Le persone in isolamento domiciliare crescono di ben 4.466 e sono ora 70.103, mentre gli attualmente positivi arrivano 74.829 con un incremento di 4.719. I dimessi e guariti sono 238.525, aumentando di 976 unità.