Procedura delle regole per chi vuole entrare in UK

procedura delle regole per chi vuole entrare in UK. 

0
907
Londra ( P.B.O) – La Gran Bretagna in questo periodo si appresta a ritornare verso la normalità che trova il 21 Giugno come data di una possibile uscita definitiva dal lockdown.
Dopo aver ripreso l’8 Marzo l’apertura delle scuole sta andando verso la data del 17 Marzo come possibilità di riapertura di tutte le attività.
Questa è la speranza, con oltre 25 milioni di vaccinati in UK, i casi sono diminuiti, e questo fa ben sperare nonostante le dovute e doverose precauzioni.
È bene ricordare come è attualmente la procedura delle regole per chi vuole entrare in UK. Qui riportiamo in modo sintetico ed efficace dal gruppo FB Radio Londra italia, i punti essenziali dove poter fare il tampone e quando:
Come avvengono i tamponi, come vanno e dove vanno fatti:
  • Lista dei Providers (fonte gov.uk) per il test to release, per chi rientra in UK con viaggi internazionali. (Escluse zone in red list.)
  • Con questi test si possono dimezzare i giorni di quarantena, da 10 a 5, e sono SOLO a pagamento.
  • Per providers si intende clinics, centri medici, laboratori, farmacie, etc, e sono elencati quelli presenti in tutto il territorio nazionale uk.
  • I costi vanno da un minimo di 120£, con una media di 150£ per molti centri.
  • I “test to release” NON è obbligatorio farli.

  • Attenzione! La quarantena in Hotel è SOLO PER CHI ARRIVA da paesi in RED LIST, e l’Italia non lo è  (in data attuale 08 Marzo 21).

Molto interessante è vedere questa tabella dei Provider molto importante per chi vuole viaggiare clicca qui e scarica il pdf con numeri telefonici, mail etc.