Se Transport for London non riceverà altri finanziamenti dal governo chiude una metro di Londra

0
349
Londonone radio sky

Londra (Luca Biagini) Se Transport for London non riceverà ulteriori finanziamenti dal governo centrale c’e’ il rischio che una metro di Londra delle 11 esistenti venga chiusa.

Ad annunciare questa notizia, o provocazione per il governo brintannico e’ il sindaco di Londra Sadiq Khan. 

La pandemia ha causato un deficit di ben 1,9 miliardi di sterline questo potrebbe portare una riduzione dei servizi, dirottando tutto sulle vecchie linee della metro degli anni 60 – 70 come la Bakerlo line ad esempio.

Persone Su Scala Mobile All'interno Dell'edificio

Servono 500 milioni di sterline per mantenere attive le linee fino ad aprile. Ma servono ancora circa 1,2 miliardi di sterline per il 2022/23.

Non è un’esagerazione. Ciò potrebbe significare il ritiro di più di 100 linee di autobus e orari della metropolitana meno frequenti su un certo numero di linee e rami. TfL deve persino considerare la possibilità di chiudere un’intera linea della metropolitana per ottenere i risparmi di cui necessita. Ci sarebbe anche un aumento delle chiusure di strade e tunnel a causa della mancanza di denaro per mantenere le principali infrastrutture di trasporto di Londra“. Ha dichiarato il sidaco di Londra alla BBC in una intervista di ieri e riportata su tutti i quotidiani londinesi.

Fotografia Time Lapse Di City Road Durante La Notte

E il sindaco olte alla “minaccia – Provocatoria” al Governo Inglese, rincara la dose concludendo l’intervista cosi :“L’unico motivo per cui abbiamo problemi finanziari è perché i londinesi hanno fatto la cosa giusta durante la pandemia, non hanno usato i mezzi pubblici e le nostre tariffe sono crollate. Spero che il governo riconosca che non si ottiene una ripresa nazionale senza una ripresa a Londra e non si ottiene una ripresa a Londra senza la piena attività di TfL“.