Londra 4 ponti chiusi di Londra chiusi e ha evacuato South Bank per un oggetto misterioso

0
954
Londonone radio sky

Londra (Laura Paci) – Durante la giornata di oggi, ma il tutto e’ iniziato da ieri,  i ponti di Westminster, Waterloo, e i ponti pedonali di Hungerford e Golden Jubilee sono stati chiusi “a scopo precauzionale” in seguito al ritrovamento di un “oggetto incustodito nelle vicinanze del South Bank”.

La causa e’ stato un oggetto misterioso incostudito sulle rive del Tamici. Subito si e’ pensato ad una bomba messa li per un attentato alla capitale.

E’ oniziato attorno alle 11.00 di ieri, 15 febbraio, a Met Police ha posto un blocco che ha creato parecchi disagi per i cittadini, ritadi, e code si sono formate, e anche attimi di tenzione, perche’ nessuno sapeva cosa stesse succedendo.

La Southeastern Railway sui social conferma il blocco dei treni da Waterloo East o Charing Cross” durante le ore dell’incidente.

Chiusa l’uscita verso York Road a London Waterloo feramta anche la  London Eye” con il dispiacere dei tanti turisti.

Alla fine nello stile inglese, tutto si e’ risolto in modo soprio, dicendo che era stato un falzo allarme, conclusione che lascia sempre in dubbio di quale sia la vera verita’, anche perche’ ancora non si capisce cosa era quell’oggetto misterioso.