GB: Johnson tra scandali governo in bilico si dimettono Rishi Sunak, e il ministro della Salute, Sajid Javid

0
2717
italoeuropeo londononeradio italiani londra

Londra (redazione) – Il premier Britannico sotto accusa per la gestione delle denunce di cattiva condotta contro l’ex vice capo dei deputati conservatori, Chris Pincher.

Nella lettera di dimissioni indirizzata a Johnson, Javid ha scritto chiaramente che il premier ha “perso la mia fiducia”. “Il popolo si aspetta giustamente che il governo si comporti in modo appropriato, competente e serio. Riconosco che questo potrebbe essere il mio ultimo lavoro ministeriale ma credo che per questi standard valga la pena lottare”, si è giustificato Sunak.

La fiducia di Boris Johnson sta venendo meno, rischia le dimissioni indotto da una maggioranza sempre piú risicata.

LE CAUSE DELLE DIMMISSIONI

Troppi scandali, troppe cose non dette o nascoste. I ministri con le loro dimissioni hanno dimostrato una serietá verso la politica e i cittadini. Le dimissioni di Sunak e Javid arrivano in un momento già molto delicato per Johnson, da mesi alle prese con lo scandalo noto come “Partygate”, durante il lockdown e in ultimo lo scandalo di Chris Pincher, accusato di molestie sessuali, per aver palpato il sedere a due uomuni in un locale gay. Il premier ha ammesso che è stato un errore nominarlo e ha chiesto scusa, ma solo dopo che è emerso che era a conoscenza delle precedenti accuse contro Pincher .

NUOVE NOMINE

Steve Barclay é il nuovo ministro della Salute, e il nuovo Cancelliere dello Scacchiere è invece Nadhim Zahawi, finora ministro dell’Istruzione.

 

Steve Barclay
Steve Barclay
Nadhim Zahawi
Nadhim Zahawi