medicina & salute

medicina & salute

Ariano Irpino, meeting “Le due culture”, quintagiornata dedicata alla scienza Staminalipluripotenti, aspettative dei pazienti, selezione della specie centocinquantaanni dopo Charles Darwin e quaranta anni dopo Jacque Monod Ariano Irpino - I miraggi della medicinarigenerativa e la possibilità di poter disporre di una stessa cellula dipartenza per qualunque organo o tessuto, le staminali pluripotenti alla lucedel conflitto etico sull’uso dell’embrione. E ancora, l’equivalenza tra celluleusate a scopo terapeutico e farmaco, le aspettative dei pazienti e l’entusiasmodella comunità medica e scientifica. La selezione della specie e il viaggioaffascinante alla scoperta del DNA centocinquanta anni dopo Charles Darwin equaranta anni dopo Jacque Monod, nella quinta giornata del meeting “Le dueculture”, la settimana di studio e confronto tra cultura umanistica e culturascientifica, organizzata dal presidente Biogem, Ortensio Zecchino. Ospiti diquesta giornata interamente dedicata alla scienza, nei locali dell’istitutoarianese di ricerca,Maurizio Muraca, responsabile del Laboratorio Analisidell’IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, Luca Bonfantidell’Università di Torino,Tiziana Angela Luisa Brevini dell’Università diMilano, N. Brunetti Pierri del TIGEM di Napoli, Roberto Di Lauro della StazioneZoologica “Anton Dohrn” di Napoli,Giovanni Migliaccio dell’Istituto Superioredi Sanità, Cristina Pintus dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Giampaolo Bragadel Consorzio per la Ricerca sui Trapianti di Organi e Tessuti Regione Veneto,e Giorgio Bernardi, presidente emerito Stazione Zoologica “Anton Dohrn” diNapoli. Flavia Squarcio - fonte Il Grecale  

Valutazione della Riserva Coronarica

La cardiopatia ischemica rappresenta la principale causa di morte nei paesi industrializzati. Quasi sempre è secondaria a un’occlusione su base aterosclerotica dei...

La tiroide può far uscire gli occhi dalle orbite: le novità e...

  La tiroide può  far uscire gli occhi dalle orbite: le novità  e le cure al primo convegno italiano  Occhi...

Uk, minorenne morta ad ottobre si farà ibernare

Uk, una ragazzina appena quattordicenne ha vinto una prima causa dopo la morte. La giovane inglese affetta da un cancro, quando era ancora in...

Roberta Benetti: “forse ho l’alternativa alla chemio”

Ricordate il caso? La ricercatrice italiana Roberta Benetti, forse e' poco nota, eppure dovrebbe esserlo perche' grazie ai suoi studi sui tumori, si potrebbe...
cancro.jpg

CANCRO, ANIDRIDE CARBONICA, CLOROFILLA E VITAMINA C

Una caratteristica del cancro consiste in una proliferazione abnorme di cellule. Non si tratta di tessuti preesistenti che si ammalano,  sono tessuti  nuovi...

PREVENZIONE DEL TUMORE DEL COLLO DELL’UTERO: STUDIO ITALIANO DIMOSTRA IL VALORE DEL TEST HPV...

I risultati dello studio italiano condotto dal gruppo NTCC (New Technologies for Cervical Cancer Screening) e pubblicato su Lancet Oncology, dimostrano che il test...

L’ OSSIGENO ATOMICO NEMICO DEL CANCRO

Questo articolo è dedicato alla memoria della Dott.ssa Clara Jolles Fonti che sacrificò la sua vita iniettandosi al seno cellule cancerose per dimostrare...

La Nefropatia Cronica

La malattia renale cronica rappresenta un’importante causa di morbilità e mortalità a livello mondiale, nonché un rilevante problema sociale e di sanità pubblica. ...

European Heart Journal: “I sopravvissuti al cancro hanno un rischio cardiaco più elevato”

Londra (Rosita Dagh) - Più di un malato di cancro su 10 muore per problemi cardiaci e dei vasi sanguigni, piuttosto che per la...

Scoperta molecola che blocca il virus Hiv

Ferma l'azione della proteina DDX3, senza danneggiare cellule non infette. Nuove possibilità per la cura dell'Aids - L'Aids ha un...