medicina & salute

medicina & salute

Ariano Irpino, meeting “Le due culture”, quintagiornata dedicata alla scienza Staminalipluripotenti, aspettative dei pazienti, selezione della specie centocinquantaanni dopo Charles Darwin e quaranta anni dopo Jacque Monod Ariano Irpino - I miraggi della medicinarigenerativa e la possibilità di poter disporre di una stessa cellula dipartenza per qualunque organo o tessuto, le staminali pluripotenti alla lucedel conflitto etico sull’uso dell’embrione. E ancora, l’equivalenza tra celluleusate a scopo terapeutico e farmaco, le aspettative dei pazienti e l’entusiasmodella comunità medica e scientifica. La selezione della specie e il viaggioaffascinante alla scoperta del DNA centocinquanta anni dopo Charles Darwin equaranta anni dopo Jacque Monod, nella quinta giornata del meeting “Le dueculture”, la settimana di studio e confronto tra cultura umanistica e culturascientifica, organizzata dal presidente Biogem, Ortensio Zecchino. Ospiti diquesta giornata interamente dedicata alla scienza, nei locali dell’istitutoarianese di ricerca,Maurizio Muraca, responsabile del Laboratorio Analisidell’IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, Luca Bonfantidell’Università di Torino,Tiziana Angela Luisa Brevini dell’Università diMilano, N. Brunetti Pierri del TIGEM di Napoli, Roberto Di Lauro della StazioneZoologica “Anton Dohrn” di Napoli,Giovanni Migliaccio dell’Istituto Superioredi Sanità, Cristina Pintus dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Giampaolo Bragadel Consorzio per la Ricerca sui Trapianti di Organi e Tessuti Regione Veneto,e Giorgio Bernardi, presidente emerito Stazione Zoologica “Anton Dohrn” diNapoli. Flavia Squarcio - fonte Il Grecale  

No posts to display

Rimani connesso

22,658FansLike
938FollowersFollow
65SubscribersSubscribe

Ultimi articoli

Convegno di Pontignano l’ appuntamento dell’agenda anglo-italiana

Londra -  Si e' svolto oggi,  Il Convegno di Pontignano che rappresenta uno degli eventi annuali più importanti nel rapporto bilaterale tra Regno Unito e Italia,  organizzato...

Brexit Ministra dell’immigrazione: “Italiani state tranquilli nessuno vi manda via, ma registratevi Settlement Scheme”

Londra (Laura Pandolfi) - La ministra UK dell'immigrazione Caroline Nokes, in una intervista a Repubblica di Antonello Guererra, sottolinea e rassicura gli italiani dicendo:...

Cancellare la Brexit: il sito della petizione in crash per le troppe firme

Londra (Deborah Gianinetti) - L'effetto Brexit si fa sentire anche sul sito del Governo britannico: questa mattina la pagina della petizione per la revoca...